LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MARCHE - La Pineta di San Benedetto: i rischi del restyling
Cristiano Marchegiani
SAMBENEDETTO OGGI Quotidiano on-line di S. Benedetto del Tronto Riviera delle Palme 18/06/2009

SAN BENEDETTO DEL TRONTO Lasciatemi cos / come una / cosa / posata / in un / angolo / e dimenticata, implora, come il soldato Ungaretti, la natura di certi luoghi: belli di una bellezza che ad alcuni sembra dimessa e inattuale, e invece naturale e vitale. La pineta distesa al centro di San Benedetto, coi suoi alberi ritorti ed altissimi, unicona della nostra citt marinara e turistica. Per quante generazioni stata importante: ombroso giardino dinfanzia, selva di vigilate scorribande bambinesche, luogo dei semplici giochi di sempre, adatto per portarsi un libro o la ragazza, o per riposarsi e basta.
Il destino della secolare pineta rasserenante ambiente di tradizione, nonostante certi scempi subti, nel cuore di una citt che cambia e cresce freneticamente , con la sua verde e quieta semplicit, che sa placare gli alienanti ritmi di vita di oggi, deciso. Prima che abolissero la commissione edilizia integrata di cui ho fatto parte fino al dicembre scorso, sentii parlare dellidea di un pubblico intervento di riqualificazione per una Pineta pi decorosa, come si legge nel Bollettino Ufficiale Municipale da poco arrivato alle famiglie. Subito dopo lestate, con 900 mila euro disponibili (derivanti da un finanziamento statale giunto durante il governo Berlusconi 2, ndr), larea dellex viale delle Palme acquisir ordine ed eleganza ulteriori, col recupero dellantico disegno dei giardini: ma al tempo stesso, creando un nuovo spazio di straordinaria suggestione, abbattendo piante e arbusti secchi (?), dotato, fra laltro, di pavimentazione di conglomerato tipo Levocell, panchine e arredi, pista ciclabile, nuovo impianto dilluminazione per un gioco scenografico di luci e di ombre (?!), e la vistosa attrazione tecnologica di unenorme biosfera, al fine di riprodurre uno scorcio naturale allinterno di una struttura artificiale (?!?).
La scenografica artificiosit di una simile costosa attrazione altro non sembra, data la pretesa dellintervento, che un emblema dellodierna incultura della spettacolarizzazione e banalizzazione del tutto (un eminente sociologo inglese, Alan Bryman, parla di attuale tendenza alla Disneyzzazione della societ). Del resto, linserzione di una biosfera avrebbe un senso nellimmenso parco pubblico di una metropoli. Noto il caso, a Montreal, del Parc Jean-Drapeau o delle Isole, azzurro scenario fluviale per megaeventi (Expo 67 Worlds Fair, Grand Prix, festival e concerti di musica classica, rock, pop) e megastrutture stabili di divertimento, come lavveniristico Casin: in tale vastit di cielo ed acque la grandiosa struttura reticolare della Biosphre dialoga col paesaggio in modo interessante. Al contrario, leffetto concentrato di tutto quanto in programma nel quadro ristretto dello storico monumento verde sambenedettese ne stravolger inevitabilmente la natura.
Per la nostra piccola e bella pineta non basta una buona manutenzione? E alla Soprintendenza per i Beni architettonici e per il Paesaggio che dicono? Ricorderanno il caso della celebre Pineta di Ravenna: fu preda di tali interessi che il coro di proteste seguto altri tempi! port nel 1905 ad una specifica legge di tutela, pietra miliare della politica italiana di salvaguardia dei beni ambientali e culturali.



news

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

20-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news