LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dove il pensiero si fa bellezza
Fiorella Minervino
La Stampa 5/5/2004

Un Grand Tour alla ricerca non soltanto delle citt del Bel Paese, del loro patrimonio, della bellezza, dei monumenti, bens del pensiero che ha originato tutto ci. questo il viaggio speciale e prezioso, promosso da Telecom Progetto Italia, presentato ieri nellaffollatissima sala di Piazza degli Affari da Marco Tronchetti Provera, presidente della Telecom, dal filosofo Emanuele Severino e da Andre Ruth Shammah, direttrice del Teatro Franco Parenti. La scelta delle citt caduta su Cosenza, Perugia, Trieste, Ferrara, altamente significative per ci che hanno offerto e regalato alla cultura italiana, personaggi illustri compresi. L'itinerario procede da Cosenza, dal 21 al 23 maggio, con una serie di eventi artistici assai varia - teatro, danza, mimo, arti visive, cinema, lettura, musica alta e pop di giovani gruppi - legati al tema Utopia ed eresia.

Di Cosenza, mirabile citt patria spirituale di Tommaso Campanella, Gioacchino da Fiore, Telesio, legata ai fermenti filosofici creativi dellAccademia Cosentina nel 500, ha parlato con un avvincente discorso Severino, riflettendo sullo stretto rapporto che lega il pensare e l'agire delluomo: sono gli scopi che determinano le azioni umane, senza scopi non realizzeremmo nulla. La societ attuale tende tuttavia a mutare, trasformare o allontanare gli scopi, cos necessaria una valorizzazione di essi, riconoscendo la priorit del pensiero. Il filosofo ha poi spiegato la differenza fra letimologia della parola Utopia, non luogo, cio scopo presente nella mente e che deve realizzarsi, come indicava Tommaso Moro, e il termine Eresia, dal verbo scegliere, preesistente al Nuovo Testamento e come tale riferito a chi ha scelto di non essere cristiano e dunque eretico: una parola ambigua, quasi che la Cristianit non esigesse una scelta. Una civilt come la nostra non puo prescindere dal passato, ha continuato Severino, cio deve ricorrere al pensiero con funzione di guida, anche per la tecnica.

Marco Tronchetti Provera ha illustrato gli scopi del Viaggio Italia alla ricerca di origini, tradizioni che hanno segnato il paese fatto dalle cento citt, affermando limportanza di valorizzare il patrimonio nazionale, con il recupero di valori che consentano di uscire da momenti difficili come quello attuale e di riprendere il cammino. Il presidente della Telecom ha precisato i temi della citt successive: per Perugia (dal 4 al 6 giugno) Spiritualit e poesia, con le figure di San Francesco, Santa Chiara, Jacopone da Todi, le laudi religiose, il monachesimo, fino a Sandro Penna e ai contemporanei; Trieste (dal 24 al 26 settembre) significa Inconscio e psicoanalisi con Svevo, Joyce, Saba e i precursori e studiosi della disciplina; infine Ferrara (dal 20 al 23 ottobre) equivale a Mistero e metafisica, dai segreti degli Estensi alle figure di Lucrezia Borgia, Ariosto, Tasso, il Cortigiano, allesoterismo, la reinvenzione del teatro e le mirabili quinte e sogni di De Chirico. pur vero che il capitalismo ha necessit del profitto, ha concluso Tronchetti Provera, ma anche indispensabile che esso si alimenti di cultura e incida sulla societ.

La Shammah, con foga e passione, ha chiarito i criteri per le scelte delle citt, con ambizione di ridare il gusto di questi luoghi straordinari, cruciali per le categorie del pensiero. E ha aggiunto che in corso una vera esplosione della filosofia, che si fanno code infinite in Italia per ascoltare i pensatori o filosofi della scienza come Giulio Giorello (il quale, con altri 30 colleghi di tutto il mondo, parteciper alla prima tappa del viaggio, Cosenza). Cos come folle inimmaginabili hanno ascoltato Sermonti leggere Dante. A Cosenza tutte le arti si uniranno e concorreranno a fronteggiare il tema solenne, ma al tempo stesso reso comprensibile a tutti, come si propone ogni viaggio del Progetto Italia. La valorizzazione del pensiero sul patrimonio artistico ha sedotto, secondo la Shammah, i personaggi pi diversi, fra i quali lattore Giorgio Albertazzi che ha hiesto di poter concludere con una recita la prima tappa di Cosenza.

stato infine annunciato per il 10 maggio a Milano il Premio Telecom Italia Contagiare la bellezza, in omaggio alla figura di Leonardo da Vinci e alla sua attualit con linfinita variet dei suoi interessi. Una giuria presieduta da Umberto Eco premier i progetti che meglio sapranno trasmettere la comprensione artistica in tutti i campi del sapere.




news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news