LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NOGAROLE ROCCA. Lottizzazione e restauri al centro dell’inchiesta
Venerdì 13 Marzo 2009 PROVINCIA Pagina 27 L'ARENA




L’indagine della Procura mira a fare chiarezza sulle pratiche di alcune licenze edilizie. Al sindaco Trentini e a Tovo sequestrati appunti e dischetti




Indagati anche l’ingegnere Malagò che presentò un piano di recupero in paese e la rappresentante di una immobiliare


Sono l’ingegnere Stefano Malagò, ex vice presidente dell’Agsm, e Loretta Pietropoli, legale rappresentante di una società immobiliare, gli altri due indagati nell’inchiesta sulle licenze edilizie. Anche le loro abitazioni sono state perquisite l’altro ieri dagli investigatori della Guardia di finanza che avevano cercato pratiche anche in Comune e nelle case del sindaco Luca Trentini, dell’assessore all’urbanistica Paolo Tovo e del geometra comunale Francesco Bonetti, tutti iscritti nel registro degli indagati dal sostituto procuratore Carlo Villani che conduce l’inchiesta.
Al centro dell’indagine ci sono un piano di recupero nel centro di Nogarole Rocca, la lottizzazione dell’insediamento industriale Dossetto Quattro e il restauro degli edifici di pertinenza della Rocca.
La procura sta lavorando su varie ipotesi di reato. Ma lo scenario potrebbe anche cambiare alla luce degli accertamenti sulla documentazione sequestrata. Lo spiega il procuratore Mario Giulio Schinaia: «Si tratta di una fase preliminare dell’inchiesta e, pertanto, la procura compie una ricognizione. Accade così ogni volta, quindi è prematuro parlare di reati contestati». Il magistrato aggiunge anche che sono fuori luogo considerazioni o critiche sulla tempistica dell’intervento del suo ufficio, a pochi mesi dalle elezioni amministrative per rieleggere il consiglio comunale di Nogarole Rocca. La procura non ha un calendario degli appuntamenti politici. Si muove nel momento in cui arrivano le segnalazioni e sulla base degli accertamenti, prima di arrivare ad emettere qualsiasi provvedimento, a prescindere che si voti presto o tardi.
A casa dell’assessore Tovo sono stati sequestrati alcuni dischetti che contenevano i dettagli di una variante urbanistica, mentre nell’abitazione di Trentini sono stati portati via un paio di blocchetti di appunti. I due esponenti politici della giunta di centrosinistra ieri hanno nominato i loro difensori, gli avvocati Francesco Delaini e Giampaolo Campanini. Toccherà a loro decidere se fare ricorso al tribunale del riesame per chiedere il dissequestro dei documenti. Soltanto in quel momento, i legali potranno studiare il quadro della situazione e le posizioni giudiziarie dei loro assistiti.
L’ingegnere Malagò, difeso dall’avvocato Lorenzo Picotti, è il professionista che ha firmato la richiesta per il piano di recupero di una piccola area nel centro di Nogarole Rocca, dove sono sorte alcune abitazioni. Aveva ricevuto un incarico per conto di privati e la sua posizione è marginale rispetto a quella degli amministratori.
Trentini e Tovo sono fiduciosi sull’operato della magistratura. L’assessore ha ricordato che la variante alla lottizzazione Dossetto Quattro fu approvata in consiglio comunale, poi inviata alla Regione che a sua volta la giudicò in regola con i piani di sviluppo del territorio. Sulla vicenda, è intervenuto anche il segretario provinciale del Partito democratico Giandomenico Allegri: «Il Pd esprime la propria fiducia nell’operato della magistratura e delle forze dell’ordine e la massima vicinanza alle persone coinvolte, convinto che l’inchiesta dimostrerà il corretto operato di Paolo Tovo e delle altre persone coinvolte».



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news