LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La follia della diga di Monte Nieddu
La Nuova Sardegna, 4 gennaio 2008

Sarroch, gli ambientalisti contrari alla riapertura del cantiere. No alle scelte della Regione e del Consorzio di bonifica. Luciano Onnis

SARROCH. Un progetto pazzesco, assurdo e dispendioso, ma tanto caro a parlamentari, amministratori locali e politici di terza linea. Le associazioni ecologiste Gruppo di intervento giuridico e Amici della terra vanno gi pesanti sulla ripresa dei lavori nella diga di Monte Nieddu. Sotto accusa finiscono un po’ tutti dal Consorzio di bonifica all’assessorato regionale ai Lavori pubblici. Ce n’ davvero per tutti: per il Consorzio di bonifica della Sardegna meridionale non pago del disastro ambientale e finanziario realizzato e su cui la Procura regionale della Corte dei conti ha avviato accertamenti, per la Regione che non pare conoscere la fondamentale analisi costi-benefici. Nel mirino degli ambientalisti in particolare l’assessore regionale ai Lavori pubblici Carlo Mannoni, attuale presidente facente funzioni dopo le dimissioni di Renato Soru. In una dichiarazione nel corso della trasmissione televisiva “Sabato e domenica” di Rai1 - sostengono gli ecologisti - l’assessore Mannoni ebbe a dire che l’invaso di Monte Nieddu-Is Canargius assurdo e inutile, ma bisogna farlo a tutti costi (la registrazione del video sul sito della nostra associazione). Non queste gravissime affermazioni, adesso si vuole portare a compimento l’invaso. La posizione di Gruppo di intervento giuridico e Amici della Terra non cambia di una virgola rispetto al passato: Come stiamo facendo pressoch in solitudine da 15 anni - puntualizza Stefano Deliperi, portavoce degli ecologisti -, continueremo a opporci in tutte le sedi a quello che soltanto uno scempio ambientale e finanziario, dai costi complessivi misteriosi e sconosciuti e che, soprattutto, c’entra ben poco con l’acqua da dare i comuni della costa sud-occidentale. La novit di fine anno che la realizzazione della diga, alta ottanta metri, non sar in calcestruzzo rullato (tecnica di grande uso in Spagna e in America), ma in cemento armato, sulla tipologia degli altri sbarramenti costruiti in passato negli invasi in Sardegna. Un cambiamento che - dicono gli ecologisti - non cambia di una virgola un’opera tanto inutile quanto dispendiosa e di effetti disastrosi sotto l’aspetto paesaggistico e ambientale. La storia della diga di Monte Nieddu-Is Canargius, dove recentemente avvenuta l’ennesima disgrazia sul lavoro con la morte di un giovane gruista di 28 anni, ormai vecchia di trent’anni, fra percorso amministrativo, tecnico ed esecutivo. I lavori furono appaltati infine nel 1998 al Consorzio di bonifica a una Ati composta dalle spagnole Dragados y Costrucciones e Fomento de Costrucciones e dall’italiana Fincosit, che in quattro anni avrebbe dovuto completare l’opera. Poi la rottura fra Consorzio di bonifica e impresa appaltante, richiesta di risarcimento danni (trenta milioni di euro) da parte degli spagnoli (la causa ancora in corso) e adesso l’annuncio di un nuovo percorso per la realizzazione della diga.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news