LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Campania: Berlino, tutti a caccia del turista fai da te
Massimo Zivelli
Il Mattino


Dai siti Internet, alle offerte ed ai servizi effettuati direttamente al domicilio della clientela, senza neppure trascurare le forti potenzialit di propaganda che offre il mezzo cinematografico. Per albergatori ed operatori turistici dell'isola d'Ischia, il tanto auspicato recupero delle quote di mercato nei paesi di lingua tedesca si traduce adesso in una maggiore autonomia rispetto alle ingovernabili strategie dei grandi tour operators. il momento del cosiddetto fai da te e la massiccia presenza di imprenditori isolani alla Bit di Berlino, che si tiene da venerd a marted prossimi, ne la prova.
Il forte calo di turisti tedeschi, svizzeri ed austriaci fatto registrare nel corso del 2003 - fortunatamente colmato dall'aumentata presenza degli italiani - ha generato un clima di forte preoccupazione fra gli imprenditori dell'isola verde, e al tempo stesso ha finito con lo stimolare la ricerca di strade alternative a quelle tradizionali. Ormai i nostri clienti in Germania li andiamo a prelevare fin sull'uscio di casa, conferma Franco Di Costanzo, amministratore della pi importante agenzia di incoming a capitale completamente ischitano. Di Costanzo stato il primo ad aver compreso l'importanza di dotarsi di un sistema di minibus che operasse direttamente all'estero per conto della sua agenzia, curando il transfer del turista dalla propria abitazione al pi vicino aeroporto e questo, senza avvalersi di societ esterne. La promozione sul mercato puntiamo a farcela da soli, facendo leva sulla qualit dei servizi, senza svendere l'offerta, la strategia promossa da Gerardo Fruncillo direttore di un grande albergo che ha deciso di dare un taglio netto ai rapporti preferenziali ed esclusivi con taluni tour operators e di imporre cos una maggiore libert contrattuale sul mercato. Nellisola si preparano inoltre da quest'anno, a ricevere i primi consistenti flussi di turisti giapponesi, che avranno su Ischia la base operativa per le loro escursioni verso le altre mete della Campania. Ed anche il cinema nostrano viene mobilitato dagli albergatori ischitani per la propaganda all'estero ed in particolar modo nei paesi di lingua tedesca. Lo testimonia la sponsorizzazione degli imprenditori isolani al film di Pieraccioni interamente girato ad Ischia (il Paradiso all'improvviso) campione d'incassi nazionale e presentato alla recente edizione del Festival cinematografico di Berlino.




news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news