LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ABUSIVISMO Pozzuoli: abusi in collina, sei sequestri
Il Mattino


Fabbricati rurali con otto stanze e tre bagni. Una casupola contadina che si sarebbe dovuta trasformare in un ristorante con cucine, garage e ripostigli pronti ad essere inaugurati il prossimo mese. Secondo la Polizia si tratta di abusi edilizi. Ed con questa accusa che gli uomini del commissariato di Pozzuoli hanno messo i sigilli a sei fabbricati che sorgono tutti sulla collina di Cigliano. Le costruzioni, per un totale di tremila metri quadrati, sono state sequestrate in meno di 24 ore, nel corso di un blitz coordinato dalla Procura di Napoli. Perch, secondo l'accusa, quasi d'incanto, sotto alcuni ruderi diroccati sarebbero sbocciate le case coi tetti, le finestre, il camino e la parabola per la tiv. E in un caso, addirittura un ristorante. Denuncia a piede libero per tutti e sei i presunti autori degli abusi.
Ora finiscono nel mirino degli investigatori incartamenti e richieste di ristrutturazione e inizio lavori che i proprietari hanno presentato nei mesi passati negli uffici comunali e alle varie Soprintendenze. Secondo la Polizia, la procedure adottate sarebbe poco cristalline. Tutto da dimostrare e, come ovvio che sia, i proprietari dei vari cantieri hanno gi dato mandato ai propri legali per far ricorso contro il sequestro e per far riprendere i lavori.
I controlli della Polizia a via Cigliano sono iniziati la scorsa settimana, in seguito ad una serie di segnalazioni da parte di cittadini di un improvviso rifiorire del mattone selvaggio. Difficile, in realt, in questa esplosione a casaccio dell'edilizia, trovare i cantieri abusivi. La zona caratterizzata da volgari e indecenti palazzine che devastano una collina che si affaccia da un lato sul golfo di Pozzuoli e dall'altro verso via Campana. Via Cigliano non una strada vera: pi che altro assomiglia ad un canale scavato nel terreno e ricoperto con del mediocre asfalto. Ai lati, non ci sono terrapieni, ma solo cumuli di rifiuti.
Intanto a Capri continua l'operazione antiabusivismo edilizio avviata dalla polizia. I sigilli sono scattati a Marina Grande, dove venivano realizzati in totale assenza di concessione un terrazzo pavimentato, con una scala di collegamento nel terrapieno dell'immobile dove erano in corso lavori per realizzare alcuni ambienti. A pochi metri di distanza, sempre nella stessa area, stata sequestrata una costruzione realizzata nella cisterna dell'abitazione senza la licenza che autorizza il cambio di destinazione d'uso. Anche a Marina Piccola sotto sequestro immobili. In alcuni di essi venivano realizzati coperture di terrazzi che sarebbero diventati vani ed altri piccoli ampliamenti accanto alle abitazioni gi esistenti. Denunciati i proprietari.



news

19-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news