LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Riconoscimento per la necropoli di Tarquinia - Entro gennaio la firma del protocollo d'intesa da inoltrare all’Unesco
Giuseppe Rescifina
CORRIERE DI VITERBO, 23 GEN 2003

Accordo del Ministero Regione, Provincia e Comune di Viterbo
Giuseppe Rescifina

VITERBO - Gli Etruschi entrano a far parte del patrimonio dell'Umanit. L'Unesco, chiamato in causa per valutare una richiesta che verr inoltrata dal ministero dei beni culturali, dovr pronunciarsi entro breve tempo. Entro il 30 gennaio verr firmato un protocollo d'intesa tra il ministero per i beni e le attivit culturali, la Regione Lazio, la Provincia di Viterbo, il Comune di Tarqui-nia, per la redazione del "piano di gestione" della necropoli etnisca di Tarquinia" candidato per l'inserimento nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. la firma del protocollo d'intesa era stata fissata per stamani a Roma nella sala del consiglio nazionale del ministero per i beni e le attivit culturali, in via del Collegio Romano 27, alla presenza del sottosegretario Nicola Bono, dell'assessore regionale alla Cultura, Luigi Ciaramelletti, con l'assessore regionale all'Urbanistica, Armando Dionisi, dell'assessore provinciale alla cultura di Viterbo, Giovanni Maria Santucci, del Sindaco di Tarquinia, Alessandro Giulivij e del Soprintendente archeologico per l'Etruria meridionale, Anna Maria Moretti. Tutto per slittato di qualche giorno su richiesta della Regione Lazio, che nel pomeriggio di ieri ha informato il ministero di-non poter essere presente per la firma. Resta, comunque, il fatto che il protocollo sar varato entro gennaio (pena la decadenza della richiesta) e che si punta a fare della necropoli etrusca cornetana (l'unica al mondo dove esistono decine di tombe con affreschi) uno dei luoghi pi importanti della Terra. L'assessore provinciale alla Cultura, Giovanni Maria Santucci si dichiara soddisfatto del risultato ottenuto e del salto di qualit che il sito etrusco di Tarquinia compie per mezzo dell'Unesco. Risalenti al VI e V secolo avanti Cristo le tombe di Tarquinia rappresentano una vera rarit e richiamano ogni anno oltre centomila visitatori. Una cura particolare viene attuata per preservare gli affreschi che contraddistinguono la necropoli. Tant' che la visita delle tombe consentita a turno, a secondo del periodo e con precauzioni che hanno richiesto interventi protettivi eccezionali (vetri blindati, illuminazione testata e temperatura costante all'interno). Recentemente gli affreschi etruschi, seguendo una particolare tecnica fino a questo momento segreta, sono stati "donati" ovvero riportati -seguendo le indicazioni dei colori originali - su un muro che ripropone le condizioni in cui gli stessi etruschi si trovarono ad operare. E proprio nei prossimi giorni gli affreschi etruschi donati verranno presentati a Bruxelles nel contesto di alcune iniziative che proporranno l'arte figurativa etrusca in tutto il mondo. La "clonazione" stata eseguita per conto dell'Abaco, una societ che da anni operane nella tutela dei beni culturali dell'Etruria.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news