LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ANCONA - Studentato con il vincolo per ventanni
Edizione del 29 novembre 2008, CORRIERE ADRIATICO



Giacchetti: Si tratta di una destinazione del Prg e del Piano del Conero
Il progetto ha anche la compatibilit ambientale

Legambiente spinge per non utilizzare nuovo territorio
Il Parco spiega il suo parere. La pratica del residence non ancora arrivata



ancona - Il Parco del Conero ha messo i paletti. LEnte ha ritenuto opportuno prescrivere un vincolo di destinazione a studentato per 20 anni, sottolinea in una nota il presidente Lanfranco Giacchetti. Tiene ancora banco lurbanistica e lintervento proposto per la zona del Castellano. Laltra sera il gruppo del Pd ha appena affrontato la questione, senza discussione e senza voto. Perplessit sono emerse per in commissione, tra i componenti democratici. La pratica stata sospesa in attesa di un nuovo parere del Parco, perch la propriet, rispetto al primo progetto, ha aggiunto anche delle residenze per over 65. Il consiglio direttivo dellEnte Parco ha rilasciato il nullaosta su un progetto preliminare presentato da una ditta privata per la realizzazione di residenze per studenti - spiega Giacchetti -. Tale destinazione era ed prevista dal Prg di Ancona, dal Piano del Parco vigente e confermata dal Piano del Parco adottato. Tale progetto preliminare stato sottoposto alle previste procedure di Me.Vi. ed risultato compatibile anche sotto il profilo paesaggistico ed ambientale. Non invece ancora arrivata sul tavolo di Giacchetti la pratica dellalbergo-residence avanzata dalla propriet del ristorante Villa Romana, depositata per in Comune. Struttura che dovrebbe sorgere nellarea adiacente a quella dello studentato. Non giunto alcun progetto relativo ad un albergo-residence in area attigua a quella dello studentato, per altro con destinazione prevista dal Prg di Ancona. Se e quando verr il progetto allEnte Parco, verr sottoposto alle verifiche richieste dal Piano e dal regolamento, sottolinea ancora il presidente.

Intanto, sullo studentato, ieri pomeriggio si tenuto un incontro tra Legambiente e tre consiglieri comunali del Pd esponenti della commissione urbanistica: il capogruppo Diego Franzoni, il presidente Mirco Piersanti e Andrea Nobili. Incontro richiesto dallassociazione ambientalista, rappresentata da Fabio Barigelletti e da Gilberto Stacchiotti. Secondo Legambiente bisognerebbe evitare consumo di nuovo territorio e conservare larea.

Una posizione del gruppo ancora non c. Proprio per capire meglio, Piersanti ha chiesto un incontro tra i democratici e i tecnici. I dubbi emersi in commissione riguardano le norme tecniche del piano regolatore. E vero che sono previste residenze collettive, spiegano alcuni esponenti dellorganismo, ma si parla anche del preminente interesse alla realizzazione dellintervento. Quindi, si dice, va valutato se serve realizzare l uno studentato.

C una tensione complessiva attorno ai temi dellurbanistica. Luned lintera maggioranza ha bocciato la variante per lampliamento di Automoda, che ha avuto i soli voti favorevoli del sindaco e di Diego Urbisaglia (gruppo misto). Laltra sera il gruppo del Pd ha stoppato la variante Promotel, per lintroduzione di uffici nei capannoni di unarea della Baraccola. E ora arrivano studentato e residence



news

19-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news