LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - Via crucis di Lucio Fontana in vendita per allargare lasilo
ANNA CIRILLO
VENERD, 28 NOVEMBRE 2008 LA REPUBBLICA - - Milano

Ai benefattori della comunit per cui fu creata servono fondi, lopera rischia di essere smembrata


Lopera di Lucio Fontana gi stata smantellata dal luogo in cui era collocata e per il quale fu concepita a met degli anni ?50. Ora imballata in un deposito, in attesa di essere venduta, e al suo posto ci sono delle fotografie. I proventi di questa "Via crucis bianca", mai vista nelle esposizioni dedicate allartista e che fino a poco tempo fa stava allinterno di una cappella privata in zona Lorenteggio, serviranno a finanziare le attivit dellassociazione che ne proprietaria, da sempre in prima linea per aiutare mamme e bambini. Ma lopera di un nome cos importante e realizzata per un preciso contesto, che ora rischia di finire anche lontano da Milano, dovrebbe essere tutelata, ha pensato qualcuno. Che ha inviato una lettera alla sovrintendenza per chiedere che sia vincolata.
Lucio Fontana scelse il bianco come colore dominante della Via crucis che allest nella cappella della "Casa materna - Asili nido Ada Bolchini dellAcqua", allinterno di una struttura inaugurata nel 1956, progettata interamente dal grande architetto Marco Zanuso: 14 stazioni in formelle di ceramica monocroma, segnate da incisioni, graffi, quasi dei tagli per cui lartista, che ha quotazioni da milioni di euro sul mercato, divenne famoso. Listituto fu voluto dalla Commissione visitatrici per la maternit (che operava con la Mangiagalli fin dal 1924), un gruppo di signore della Milano bene capeggiate da Anna Bonomi Bolchini, per dare un aiuto concreto alle madri nubili in difficolt e ai loro figli. In via Cascina Corba 97 nacque cos una vera e propria comunit alloggio dove vivevano donne e piccoli in situazioni difficili. Un esempio di mecenatismo daltri tempi in cui anche le strutture architettoniche per realizzare progetti di solidariet avevano unalta qualit, in questo caso uscite dal connubio Zanuso-Fontana.
Al nido per gli interni fu affiancato un nido esterno, negli anni ?70, e oggi c anche una scuola dinfanzia, in totale 200 bambini. Rimane un nucleo di comunit, anche se molto pi piccolo. La scuola privata gestita dallassociazione, fondata dalla Commissione visitatrici, il cui consiglio di amministrazione ha scelto di alienare Fontana per reperire fondi. Dobbiamo risistemare il secondo piano dello stabile, oggi inutilizzato, per allargare le nostre attivit - spiega il presidente dellassociazione, Giorgio Maternini - . Abbiamo soci e donatori ma non basta. Per questo abbiamo pensato di vendere la Via crucis, che aveva, peraltro, una visibilit limitata. Tra i vari contatti ci sono anche musei, non milanesi, ma valuteremo con calma, non abbiamo fretta. Vorremmo una collocazione degna e che lopera non venisse dispersa. Intanto la sovrintendenza sta studiando il caso. C la massima riservatezza quando viene chiesto di valutare un vincolo e si entra nel privato - dice la sovrintendente Sandrina Bandera - . In ogni caso si prendono decisioni solo dopo aver ascoltato le ragioni dei proprietari.



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news