LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Palazzo Pitti Mecenate e restauratrici salvano "David e Betsabea"
MARA AMOREVOLI
VENERD, 28 NOVEMBRE 2008 LA REPUBBLICA - Firenze

La tela della Gentileschi dai depositi alla fastosa Sala Bianca





Un incontro tutto al femminile. Tra donne artiste, studiose che si occupano di arte. Per celebrare la resurrezione di David e Betsabea, tela di Artemisia Gentileschi danneggiata fin dallantichit, tanto da restare confinata nei depositi di Palazzo Pitti. Nel nome di Artemisia, figura emblematica e pittrice protagonista della stagione caravaggesca, le mecenati americane di The Florence Committee of National Museum of Women in the Arts di Washington, hanno investito 25 mila euro nel recupero dellopera. Presentata ieri dalla presidente dellassociazione Jane Fortune, con il console americano a Firenze Mary Ellen Countryman, la soprintendente Cristina Acidini, la direttrice della Galleria Palatina Serena Padovani, le restauratrici e la studiosa di arazzi Lucia Meoni, da oggi al 6 gennaio 2009 la grande tela che Artemisia dipinse nel 1635 a Napoli (di cui esegu almeno sei versioni) e che il granduca Ferdinando II volle nel suo appartamento di Pitti, sar esposta nella Sala Bianca, accanto allarazzo di cui Pietro Fvre fece una copia 30 anni dopo, secondo il gusto del tempo.
Ebbene anche grazie allarazzo che si conservato meglio del dipinto, che le restauratrici Elisabetta Codognato, Sandra Freschi e Nicola Ann MacGregor hanno potuto ricostruire la trama della superficie pittorica rovinata in pi punti, sia dallumidit che da quattro pesanti restauri precedenti. Rimosse vernici gialle e stuccature grigie, la tela presentava molte lacune e mancanze che sono state in parte lasciate in evidenza, ricostruite solo con velature ad acquerelli. Una scelta contro la tendenza di reintegrare le parti mancanti - nota la direttrice della Galleria Platina Serena Padovani - che tuttavia permette la lettura armoniosa dellopera, in cui Betsabea accudita dalle ancelle dopo il bagno, viene osservata da David affacciato lontano nel suo palazzo.
Soddisfatte le mecenati americane, che gi da tempo finanziano restauri e valorizzano opere darte realizzate da donne presenti nei musei fiorentini, oltre ad assegnare tre premi annuali ad artiste contemporanee. A fine mostra, larazzo torner nei depositi, mentre la tela recuperata, ma senza la sua cornice originaria, sar allestita in una sala a parte: fuori dal percorso storico della Galleria Platina (creata nell800) e tuttavia visibile a chi ne far richiesta, a PalazzoPitti.



news

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

20-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news