LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MOLISE - Archeologia, de Ciocchis nominato ispettore onorario
Nuovo Milise Oggi 26/11/2008

AGNONE - Il professor Remo de Ciocchis nominato Ispettore Onorario per i Beni Archeologici. Il conferimento giunto da
parte del Ministero per i Beni e le Attivit Culturali.
Si tratta di un incarico meritato se si pensa all`ampia attivit svolta dallo studioso agnonese nel campo culturale con
particolare riferimento a quello archeologico.
Dopo l`ultimo impegno di de Ciocchis, che ha permesso l`inizio degli scavi archeologici in localit San Lorenzo di Agnone,
Mario Pagano, Soprintendente pro tempore per i Beni Archeologici
del Molise, fece proposta al superiore Ministero di nominare il professore agnonese Ispettore Onorario per i Beni Archeologici.
La proposta era corredata anche da un ampio "curriculum vitae",
attestante l`intensa attivit svolta da de Ciocchis nell`arco di circa quarant`anni, per la tutela e la salvaguardia del patrimonio archeologico dell`Alto Molise.
Il Ministero, dopo aver valutato la proposta fatta da Pagano, ha emesso un decreto conferendo a de Ciocchis la nomina a Ispettore Onorario.
Una tale riconoscimento viene assegnato soltanto se vengono riscontrate doti di competenza e seriet morale.
Per quanto riguarda la competenza il Ministero ha tenuto conto anzitutto della specifica e comprovata capacit professionale,
culturale e scientifica di Remo de Ciocchis, in relazione anche
ad una effettiva e approfondita conoscenza del territorio e del patrimonio archeologico ivi situati. Infatti il professor de
Ciocchis ha scoperto iscrizioni, ha partecipato a convegni, ha scriitto libri, ha sollecitato interventi di tutela del patrimonio archeologico, ha tenuto conferenze, ha scritto articoli, stato in corrispondenza con importanti studiosi del mondo antico, come Giacomo Devoto, Vittore Pisani e Carlo Maria Mastrelli, e oggi collaboratore del noto epigrafista Marco
Buonocore e del famoso professore inglese, Michael Crawford, direttore del programma sull`Italia antica, denominato Imagines
Italica. Per quanto riguarda poi la seriet morale de Ciocchis
ha dato il massimo affidamento, in quanto la sua esperienza, come direttore delle Edizioni dell`Amicizia e del Centro
di Spiritualit Nonviolenta, evidenzia chiaramente i seri intenti morali e religiosi che lo animano.
Queste iniziative, come risaputo, sono del tutto disinteressate, perch vengono svolte all`insegna dell`autofinanziamento e del dono. In verit l`attivit culturale di de Ciocchis svolta su due fronti: da un lato egli
impegnato sul piano linguistico-archeologico, conseguendo risultati positivi, dall`altro esplica la sua attivit principale, che quella inerente alle tematiche della nonviolenza, intesa come pratica dell`amore.



news

24-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news