LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vuoi lavorare a Brera? Studia il Dna
Marco Carminati
Il Sole 24 Ore 09/11/2008

Volete diventare funzionari delle belle arti in Italia? Evitate con cura di studiare la storia dell`arte, nei concorsi pubblici nazionali la materia potrebbe esservi di grave intralcio. Sentite
questa. Il ministero per i Beni e le attivit culturali ha bandito in luglio un concorso perposti di funzionario (storico dell`arte, archeologo, archivista eccetera). Tra novembre e dicembre inizieranno le prime prove. Per il settore di storico dell`arte sono previsti 5 posti in tutta Italia e le domande sono state 3.965: un`autentica legione di cervelli, di et tra i 28 e i 40 anni, laureata, specializzata e dottorata quasi
esclusivamente in storia dell`arte.
Beh, francamente non vorremmo essere nei loro panni. Due settimane fa sono stati pubblicati sul sito del ministero (www.beniculturali.it, sotto la voce concorsi) i 4mila quiz, divisi per materia, dai quali saranno estratti 100 della prova preselettiva, prima di tre prove. Ebbene, volete sapere una cosa? Tra le materie d`esame troverete storia, geografia, italiano, educazione civica, informatica, logica, matematica, scienze eccetera. Ma di storia dell`arte nemmeno l`ombra.
Scorrere i 4mila quiz vuol dire innanzitutto farsi un gustoso tour tra errori e strafalcioni esilaranti (peraltro segnalati sullo stesso sito del ministero e di conseguenza "sospesi "). Gli errori per non stupiscono, quel che stupisce il sadismo. Il candidato storico dell`arte ovviamente costretto ad affrontare domande di chimica, matematica e geometria euclidea. Passi. Le domande non sono difficilissime. Anche se dai
tempi del liceo che non si bazzicano pi certi argomenti, forse, spremendo le meningi, i candidati umanisti potrebbero farcela a rispondere. Ma chiedere a un futuro funzionario della Galleria Borghese o della Pinacoteca di Brera quale sia la corretta successione dei processi che avvengono in un nefrone (Scienze,
domanda n. 18), oppure fargli la domanda se le timine costituiscono il 15"%o in una molecola di Dna a doppia elica, la
percentuale di citosine ...? (Scienze, domanda n. 201) appartiene, francamente, al genere delle sevizie.
Tempi duri pergli storici dell`arte. Per diventare tali nei ranghi dello Stato, essi devono ad esempio sapere quanti laghi ci
sono in Finlandia (Geografia, domanda n. 91) o quale sia la coltura pi nota della Corea del Sud (Geografia, domanda n.
236). Per fortuna ci sono materie affini all`arte, come la storia. Qui, visi chiede solamente di sapere In quali anni il Derg, la giunta militare etiope di ispirazione comunista che aveva deposto l`imperatore Haile Selassi, fu al potere? (Storia, domanda n. 424), quesito davvero fondamentale per essere un buon funzionario storico dell`arte.
Agli stolti che hanno perso tutto il loro tempo a leggere le opere di Roberto Longhi e Bernard Berenson giunga quest`ultimo
monito: per essere storici dell`arte in Italia conviene mandare a memoria la Settimana Enigmistica. E chi non ha strumenti intellettivi per farlo, cerchi almeno di apparire in televisione. La Tv, al contrario dei concorsi, facilita le carriere.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news