LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO EXPO - E il Tesoro vigiler sui conti
Marco Alfieri
Il Sole 24 Ore 06/11/2008

Una gestione pi collegiale, codificata dopo sette mesi di litigi, ma con una blindatura del Tesoro, che controlla newco di gestione e collegio sindacale, e alcuni nodi lasciati in bianco, in attesa di un accordo che continua a mancare: ossia il perimetro delle deleghe e lo stipendio dell`Ad designato, Paolo Glisenti, e i nomi che comporranno il cda.
Domani a Roma, infatti, dopo il Cdm, si riunir il Comitato di pianificazione Expo presieduto dal Commissario straordinario (Cosde), Letizia Moratti, che a sua volta consegner a Gianni Letta l`atto costitutivo e la bozza di statuto di SoGe su cui il sindaco sta lavorando da giorni. A differenza per di inizio agosto, quando Moratti blind lo statuto partorendo un testo che scontentava tutti, da Roberto Formigoni al tandem Berlusconi-Tremonti che non a caso lo bocci, la nuova versione incontrerebbe il gradimento degli enti locali, finalmente uniti, almeno di facciata, dopo la buriana estiva.
Da quel che filtra, i 17 articoli dell`Atto costitutivo e i 25 dello Statuto vero e proprio, disegnano una SoGe che avr sede a Milano e una durata fissata alai dicembre 2020, prorogabile. La capitalizzazione della societ invece stabilita in 120mila euro (aumentabile a pagamento o a titolo gratuito), rappresentati da 12omila azioni ordinarie del valore di i euro cos ripartite: al ministero dell`Economia andr una partecipazione del 40% del capitale sociale (48mila azioni). A Regione Lombardia e Comune di Milano il 20% ciascuno (24mila euro ateeta). A Provincia e Camera di Commercio 10% a testa (12mila ciascuno).
Quanto ai poteri: Soge ha per oggetto sociale la realizzazione,
l`organizzazione e la gestione dell`Expo 2015. soggetto aggiudicatore e stazione appaltante delle opere del sito, di connessione, ricettive e tecnologiche e delle opere connesse, fermo restando le attribuzioni previste dal Dpcm a favore di tutti isoggetti diversi coinvolti (il Tavolo Lombardia). Inoltre, SoGe assegnataria dei finanziamenti pubblici stanziati dallo stato e dagli altri enti pubblici territoriali
ed diretta da un cda composto da cinque membri, espressi in teoria uno ciascuno da Regione, Provincia, Comune, Tesoro ma anche dalla Camera di Commercio. E questa la prima novit perch, nelle precedenti versioni, al ministero di Giulio Tremonti spettavano 2 poltrone su 5 del board. Cda che accorpa
tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione e nomina un Ad conferendogli tutti i poteri di gestione della societ, fatta eccezione per le materie che in base allo statuto e al Codice civile, non possono essere delegate.
L`Ad pu a sua volta nominare uno o pi direttori generali e uno
o pi comitati con funzioni consultive (Consulta territoriale, ambientale, architettonica e Comitato di innovazione). Mentre gli amministratori dureranno in carica per un periodo non superiore ai tre esercizi (31 luglio 2011), rieleggibili.
Viceversa l`assemblea di SoGe nominer i componenti del Collegio sindacale (3 effettivi e 2 supplenti) ma su proposta tassativa
del ministero dell`Economia. Il che significa che Tremonti vorr
presidiare anche il controllo di gestione dei fondi e dell`attivit della newco operativa.
Restano poi aperti alcuni nodi rognosi, che potrebbero rinviare
ulteriormente il decollo della macchina Expo: il compenso per
il management. Il ruolo del Tesoro dentro il cda: secondo alcune
fonti, infatti, controllando gi SoGe potrebbe addirittura tenersi fuori dal cda, lasciando libero sfogo a partiti ed enti locali. La definizione delle deleghe dell`Ad in pectore, Glisenti (da tempo nel mirino di Tremonti), parecchio preoccupato dal cordone sanitario dentro cui sar costretto a
muoversi. Infine i componenti del board. In corsa, oltre a Glisenti, ci sono Diana Bracco, Angelo Provasoli, Carlo Cerami, Paolo Alli (o Alberto Scium), Leonardo Carioni e Benito Benedini. 7 nomi per 5 posti, dunque, per una squadra ancora tutta da trovare.



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news