LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SARDEGNA URBANISTICA - Nuove procedure per i Puc e pi poteri per i territori
La Nuova Sardegna 06/11/2008

CAGLIARI. Forse saranno state anche le minacce del presidente del Consiglio, Giacomo Spissu, a dare una spinta perch i lavori dellaula, bloccati nella giornata precedente, riprendessero con un po di speditezza. E ieri sera il parlamento sardo, prima della chiusura dei lavori, (riprendono stamani), aveva approvato sino al tredicesimo articolo della legge sullurbanistica. La minaccia di Spissu era giunta di mattina, quando ero venuto meno ancora una volta il numero legale e i lavori erano stati sospesi: i consiglieri assenti che non fossero risultati in congedo si sarebbero visti decurtare il gettone di presenza. Fatto sta che da allora il Consiglio andato avanti approvando in successione sette articoli. Larticolo 7 della nuova legge urbanistica consente la firma di accordi di programma tra gli enti territoriali e altri soggetti pubblici per stabilire varianti alla pianificazione qualora siano finalizzate alla realizzazione di opere produttive. Subito dopo gli articoli che fanno riferimento allapplicazione delle norme nazionali sulla Valutazione ambientale strategica nella formazione dei piani urbanistici comunali e sovracomunali e quindi lattribuzione al Sitr (Sistema informativo territoriale), gestito dallassessorato dellUrbanistica, del compito di fornire il quadro conoscitivo di tutti gli elementi utili ai soggetti della pianificazione urbanistica. Poi i temi delicati della pianificazione comunale e il Consiglio ha dato il via libera allarticolo 11 che stabilisce le procedure di approvazione del Puc. Si prevede che il sindaco convochi una conferenza per la discussione delle linee fondamentali dellatto che poi deve essere redatto dalla giunta e trasmesso al Consiglio per ladozione. Entro 15 giorni deve essere data ampia divulgazione per consentire a chiunque, nellarco di un mese dal deposito, di presentare delle osservazioni. Nei 45 giorni seguenti il Consiglio comunale deve accogliere o respingere i suggerimenti arrivando cos ad un ulteriore via libera e alla trasmissione del Puc alla Regione. Lassessorato disporrc di 45 giorni di tempo, raddoppiabili in caso di istruttoria complessa, per fare le verifiche di coerenza con le linee generali della pianificazione e con il Piano paesaggistico regionale. Il piano fa decadere tutte le norme attuative incompatibili.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news