LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BARI - riapertura del teatro Petruzzelli
SABATO, 01 NOVEMBRE 2008 LA REPUBBLICA - Bari



Di Cagno Abbrescia: " una favola che qualcuno stia remando contro". Il presidente dellente convocato da Bondi

Il Pdl: "Ecco tutti gli ostacoli alla riapertura"



"Manca una legge di garanzia e tre controlli tecnici che non possono essere ignorati"




Di Cagno Abbrescia parla con accanto Antonio Distaso e Tommaso Attanasio, segretari regionale e provinciale di Forza Italia e An. Prima di elencare quelle che, a suo giudizio, sono i nodi ancora irrisolti, precisa la posizione della coalizione di centrodestra e sua personale.

Basta con la favola che non vogliamo che il Teatro Petruzzelli riapra - attacca - da imbecilli pensare che ci sia anche un solo cittadino, non soltanto barese, ma italiano, che non voglia riaprire il Petruzzelli. Il problema, sottolinea, che la data del 6 dicembre non mai stata indicata dal ministero dei Beni culturali, ma soltanto dal sindaco Emiliano in occasione della presentazione del cronoprogramma dei lavori: siccome il cantiere avrebbe chiuso nella seconda met di novembre, pens bene di annunciare la data del 6 dicembre, dimenticando per inesperienza che una cosa la fine dei lavori, unaltra lopera collaudata e funzionante.
Secondo il deputato del Pdl, prima di inaugurare la stagione, il commissario straordinario, Angelo Balducci, dovr consegnare il Teatro alla sovrintendenza regionale. A suo giudizio, non sar un passaggio meramente formale, visto che dovr essere redatto il rendiconto di tutte le opere, comprese quelle non previste nel progetto originario e che hanno fatto salire i costi di 13 milioni di euro. Oltre che di una forzatura - avverte Di Cagno Abbrescia - si trattato di un illecito: la legge sugli appalti pubblici vieta di proseguire i lavori quando di verifichino aumenti di costi non coperti. Sar quindi necessario sanare questo illecito. Non solo. Il candidato sindaco del centrodestra ritiene che la fondazione lirico-sinfonica non abbia pi alcun titolo per pretendere la consegna del Teatro Petruzzelli.
Il collegamento fra ente lirico e Teatro, previsto dalla legge 310 del 2003 - spiega - stato abrogato dalla legge di esproprio. Quindi, va ripristinato. E ancora: prima di restituire limmobile ai proprietari, sar necessario appurare la qualit, la quantit e lefficienza dei lavori; verificare se tali lavori siano conformi al protocollo dintesa del 2002 e se la famiglia decide di accettare i lavori cos come eseguiti. Poi, ci sar bisogno del certificato di prevenzione incendi e del certificato di collaudo da parte della commissione di vigilanza, che renda il teatro funzionante. Infine, sar necessario un atto formale fra ministero e proprietari che valga come liberatoria per i maggiori costi dei lavori. Secondo Di Cagno Abbrescia, la situazione cos ingarbugliata, che sar necessaria una legge di sanatoria. falso che ci vorranno anni per approvarla ma bisogner farla per risolvere tutte quelle questioni che lesproprio, non voluto da noi, ha incredibilmente creato. In questa situazione, conclude, soltanto una persona continua a ignorare i problemi e a vedere soltanto la data del 6 dicembre perch vuole farne uno strumento della campagna elettorale e comportarsi come il proprietario del teatro.
(raffaele lorusso)



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news