LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Avanti tutta con il restauro dei monumenti
VENERD, 24 OTTOBRE 2008 IL TIRRENO - Lucca


Il sindaco Favilla ammette: Sono il futuro della nostra prosperit


LUCCA. Manutenzione dei monumenti, a cominciare dalle Mura con relative porte di accesso alla citt. Recupero delle piazze e degli edifici storici. Il sindaco Mauro Favilla annuncia limpegno per la riqualificazione del centro urbano (possibilmente anche con i fondi europei da intercettare attraverso il Piuss, piano di sviluppo urbano sostenibile) alla rassegna Lu.Be.c., due giorni di dibattiti sullapplicazione della tecnologia per la salvaguardia dei beni culturali.
Come ribadisce Favilla anche davanti a Ferruccio De Bortoli - direttore del Sole 24 ore, premiato per limpegno della sua testata nella difesa del patrimonio storico, artistico e architettonico italiano - i monumenti restaurati sono il futuro della nostra prosperit. Soprattutto in una citt nella quale emerge sempre pi forte la vocazione turistica.
In base al piano elaborato con la consulenza del geometra Marco Chiari, dopo aver dato il via al restauro di porta dei Borghi (ancora in corso) e aver portato a compimento la ristrutturazione di porta S. Pietro, e avviato la ripulitura, sempre in vicinanza delle porte di accesso alla citt dei paramenti delle Mura urbane, Il Comune ha portato a compimento altri due interventi: uno su porta S. Donato e uno su porta S. Pietro.
Intervenendo al Lubec, dunque, Favilla sottolinea come lamministrazione comunale sia impegnata nel recupero, la valorizzazione e il restauro di piazze, opere darte e monumenti: Da una parte la nostra citt molto attaccata ai suoi beni artistici e monumentali - sottolinea il sindaco - dallaltra, storicamente ne sempre stata gelosa, cercando di mantenerli sempre un po nascosti agli occhi del resto del mondo. Oggi invece necessaria una maggiore apertura, perch, di fatto, i nostri monumenti, la bellezza e unicit della nostra citt sono una garanzia e un richiamo turistico, in grado di essere fonte di prosperit presente e futura.
GLI INTERVENTI Il primo, grazie alla ditta Dini Restauri e alla Franz Ponteggi, ha interessato il restauro della scultura raffigurante il Volto Santo posizionata allinterno della porta San Donato. La scultura, presente allinterno della porta, insieme ai caminetti posizionati sui due lati e abbondantemente ridipinti, fa parte dellarredo originario della costruzione (1628-1639). Il Volto Santo realizzato in gesso, era coperto da polveri di deposito e particellato solido dovuto ai fumi di scarico delle auto; adesso dopo averlo consolidato e ripulito tornato di nuovo visibile ed stato protetto con una stesura di una particolare resina.
Sopra porta S. Pietro, invece, stato concluso il restauro, sempre ad opera della Dini Restauri, della cornice e del dipinto murale raffigurante San Pietro, posizionato allinterno della casermetta sede dei Lucchesi nel Mondo sopra la porta San Pietro in Lucca. In questo caso, lo stato di conservazione della immagine e della relativa cornice era molto compromesso e quasi illeggibile ed stato anche necessario provvedere ad un consolidamento dellintonaco al supporto murario tramite iniezioni e infiltrazioni di calce.

VENERD, 24 OTTOBRE 2008 IL TIRRENO - Lucca

IL PROGRAMMA




Seconda e ultima giornata per Lu.Be.C. 2008, la rassegna dedicata allo sviluppo e alla valorizzazione economica del patrimonio artistco-culturale italiano, aperta ieri dalla relazione di Salvatore Settis in una giornata che ha visto la consegna del Lubec 2008 a Ferruccio de Bortoli e linaugurazione del Museo Virtulae di Pietrasanta. Il tema di oggi - lappuntamento alle 9,15 sempre al Real Collegio - Obiettivo qualit e promozione di valore tra pubblico, privato, e innovazione tecnologica per la crescita del paese. La sessione sar aperta da Claudio Guerrieri, presidente della Camera di Commercio e il primo dibattito - Citt darte no global: come conservarne le specificit e la bellezza promuovendo il turismo della conoscenza -, moderato dalla presidente di Confcultura Patrizia Asproni, vedr tra gli altri gli interventi di Salvatore Carrubba, Oliviero Toscani e Paolo Crepet. Gli altri temi della giornata saranno: effetto eventi: per una valutazione dellimpatto economico sul territorio e Risorse e partenariato per la filiera tecnologia-turismo-beni culturali.



news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news