LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Musei, questi sconosciuti
Paolo Guidotti
La Nazione - cronaca Firenze 4/2/2004

Musei belli, ma troppo vuoti. Lo riconosce anche l'assessore alla cultura della Comunit montana, di fronte ai dati dei visitatori del sistema museale del Mugello-Val di Sieve. Tredici poli museali, da quello della vite e del vino di Rufna a quello del liberty a Borgo, dal museo della pietra serena a Firenzuola a quelli di arte sacra di Sant'Agata e di Vicchio, dal museo dei ferri taglienti di Scarperia a quelli della civilt contadina a Casa d'Erci e a Palazzuolo, ed altri. Inaugurati da alcuni anni, i musei mugellani hanno numeri ancora bassi. In tutto il mese di dicembre, nel museo della pietra serena hanno visto solo 46 visitatori, dei quali paganti soltanto 17; nello stesso mese, per il museo di arte sacra di Vicchio, sono stati staccati solo 4 biglietti, e 5 gratuiti, oltre a 25 ingressi cumulativi con la
Casa di Giotto. Complessivamente le cifre indicano una crescita: un totale di 43081 visitatori nel 2002, 49196 nel 2003. Il problema che questi numeri sono un po' "truccati": comprendono anche ingressi gratuiti. Che sono tanti. A leggere le tabelle spicca ad esempio l'alto numero di visitatori a villa Pecori, per il Museo liberty della Manifattura Chini: 9683 presenze un anno fa, ben 12570 ora. Peccato per che tra questi siano stati conteggiati anche 10950 ingressi gratuiti -forse concerti, attivit congressuali, matrimoni- che riducono le presenze paganti a 1620 persone. "I dati -sottolinea l'assessore
Alessandro Marchi- mostrano un modesto miglioramento delle presenze. Non c' piena soddisfazione, se si considerano le potenzialit del nostro sistema museale,
che ha sicuramente un'ottima e apprezzata qualit, oltre al fatto che esso ha consentito di restaurare gran parte del patrimonio monumentale". Sulle ragioni di questa difficolt Marchi una risposta la offre: "Siamo in ritardo rispetto a quello che avevamo previsto. Dobbiamo ancora completare la cartellonistica, mancano guide e cataloghi, non abbiamo impiegato le risorse per marketing e pubblicit. I nostri musei dobbiamo farli conoscere di pi. Abbiamo individuato una ditta esterna per realizzare questi interventi". Tra i risultati migliori, nel 2003, quello del museo dei ferri taglienti di Scarperia, Sant'Agata Artigiana di Leprino, la Casa di Gioito, Casa d'Erci -museo che conta il pi alto numero di visite scolastiche, quasi 4000 presenze-; in netto calo invece il museo di Rufina.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news