LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Parte "Re-Tour" fino a novembre nei Campi Flegrei
TIZIANA COZZI
DOMENICA, 28 SETTEMBRE 2008 LA REPUBBLICA - Napoli




Una campagna dei Beni Culturali con la Marina



Viaggio in unaltra archeologia

Censimento dei tesori sommersi relitti e anfore nel mare di Capri

Passeggiate attraverso la storia nelle nobili piazze dei Sedili

Visite al Monte Echia e alla scoperta di Pompei nascosta



Dieci percorsi insoliti alla scoperta di un "altra archeologia". Agli itinerari meno battuti dai circuiti turistici tradizionali sono dedicate questanno le domeniche del Gan (Gruppo Archeologico Napoletano). Da oggi e fino alla met di dicembre ritornano i tour esplorativi dei siti darte della Campania, in compagnia degli archeologi dellassociazione, da anni impegnati in prima persona nel recupero, nella valorizzazione, nella ricerca e nella tutela del patrimonio artistico della regione. Dalla Pompei meno conosciuta ai primi nuclei abitativi di Napoli sulla collina di Pizzofalcone, dalle antiche civitas insediate nella provincia di Caserta, le cui vestigia sono quasi completamente dimenticate fino alla sontuosa villa romana di Minori, loccasione unica per conoscere percorsi ancora da scoprire della storia. Si comincia oggi alle 10 con una visita alternativa della Pompei antica. Un percorso riservato, seguendo le mura degli Scavi, illustrer porte, ville e necropoli della citt sopravvissuta alleruzione del 79 d.C. (appuntamento alle 10 agli scavi di Porta Marina, prenotazione obbligatoria, ingresso gratuito agli scavi).
Lacropoli di Cuma e le mura in tufo giallo e trachite della sua citt bassa saranno il tema del secondo itinerario (5 ottobre) che condurr i visitatori nei luoghi cari alla mitologia e alla letteratura antica. La collina in tufo del Monte Echia a Pizzofalcone e i segni dei primi insediamenti di Palepolis (12 ottobre) e larea di SantAnna alle Paludi con la chiesa medioevale, un tempo esterna alla cinta muraria della citt (19 ottobre, 23 novembre e 14 dicembre, visita aperta a tutti, senza prenotazione), sono i luoghi da scoprire a Napoli.
Poi ci si sposta nella provincia di Caserta, nella citt romana di Cales, che conserva ancora i segni di quattro grandi civilt: laurunca, letrusca, la latina e la sannitica (26 ottobre), e alla citt greca di Poseidonia (Paestum) con i suoi templi di marmo bianco (9 novembre, prenotazione obbligatoria). Il cuore dellantica citt greco-romana di Napoli lo scenario della visita al complesso di San Lorenzo Maggiore, una delle basiliche pi antiche della citt che nei sotterranei conserva gli scavi dellagor greca del IV secolo a.C. (16 novembre). La villa marittima di Minori del I secolo d. C., di propriet di un nobile romano e costruita sul livello del mare una delle ultime incursioni nella provincia (30 novembre). Le visite sono gratuite ma per partecipare necessario associarsi, con un contributo che va dai 15 ai 40 euro. Infoline 081 552 9002.
Il "Viaggiatore con il cannocchiale", nota gouache del diplomatico vulcanologo Hamilton, il logo del Re-tour, itinerario nei luoghi dei Campi Flegrei in programma ogni week end fino a novembre. Sulle tracce del settecentesco Grand Tour che port sulle coste campane intellettuali, scrittori e viaggiatori stato creato un circuito di visite guidate che attraversa tutti i siti del territorio flegreo. Sei gli itinerari previsti: da Pozzuoli allAcropoli di Cuma, dal Lago dAverno al paesaggio flegreo (Monte di Procida), agli scenari rurali dellantica Roma (Quarto). A scelta anche lesplorazione di Baia e dei suoi tesori: il Parco Marino sommerso e quello Monumentale, il Castello di Baia con la sede del Museo Archeologico dei Campi Flegrei, che a breve ospiter una grande esposizione di reperti. Info 081 19305780.



news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news