LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tuvixeddu: senatori Pd, sito di interesse pubblico
SARDEGNA OGGI luned, 22 settembre 2008






Alcuni senatori del Pd hanno presentato una interrogazione rivolta ai Ministri dei Beni culturali e dell'Ambiente con la quale chiedono che la montagna sacra di Tuvixeddu-Tuvumannu diventi sito di interesse pubblico. Intanto la Regione potrebbe decidere di impugnare davanti al Consiglio di Stato l'ordinanza del Tar che sospende gli effetti della delibera con la quale venivano nuovamente bloccati i lavori nell'area del Colle.


ROMA - Emanare con urgenza, di concerto con la Regione Sardegna, un provvedimento che confermi definitivamente quale sito di preminente interesse pubblico Tuvixeddu e Tuvumannu, il complesso della Montagna Sacra che incorpora la necropoli punica pi vasta del Mediterraneo e numerose peculiarit ambientali e paesaggistiche, estendendo il vincolo anche alle zone interessate dalle pi recenti scoperte archeologiche. Lo hanno chiesto i senatori Roberto Della Seta, capogruppo del Pd nella Commissione Ambiente, Luigi Zanda, vicepresidente del Gruppo del Pd a Palazzo Madama, Francesco Sanna, Luciana Sbarbati, Gian Piero Scanu.

La Regione, in applicazione del Codice dei Beni culturali e del Paesaggio, ha elaborato nel 2006 il Piano paesaggistico regionale, inserendo l'area di Tuvixeddu-Tuvumannu tra le zone da proteggere - hanno scritto i Senatori adottando successivamente il vincolo paesaggistico e il necessario provvedimento che ha bloccato gli incombenti progetti edilizi e creato le premesse per un'operazione di recupero e valorizzazione ambientale e culturale. Il Tar della Sardegna, l'8 febbraio 2008, ha tuttavia accolto il ricorso contro tale provvedimento regionale presentato dal Comune di Cagliari e da varie imprese costruttrici. La delibera del Tar della Sardegna stata poi impugnata dalla Regione davanti al Consiglio di Stato che ha confermato la sentenza del Tar. I giudici del Consiglio di Stato, tuttavia - hanno aggiunto i Senatori del Pd - non sono affatto entrati nel merito della questione del valore paesaggistico-culturale dell'area, non di competenza dei Tar, ma hanno eccepito circa l'irritualit dei procedimenti seguiti dalla Regione per nominare la Commissione Tecnica, sulle cui risultanze stato successivamente deliberato il vincolo. Si tratta di un luogo importante non solo per Cagliari concludono - ma per la Sardegna e per tutto il Paese.


Ultimo aggiornamento: 22-09-2008 19:22:51



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news