LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BOLOGNA. Il Soprintendente: Il Civis un caso nazionale. Chieder un parere a Roma
Rita Bartolomei
il resto del carlino, 19-09-2008





Cambiare tracciato? Ne sarei felice

UN TAVOLO al ministero dei Trasporti per migliorare il progetto del Civis e, perch no, cambiare il tracciato? Sarei favorevolissima. Ho gi detto allassessore Zamboni che vorrei avere al pi presto gli esecutivi del centro storico. Che non solo se tu mi porti queste
soluzioni io poi ti dico, ma anche un percorso di partecipazione. E nellultimo incontro gli ho preannunciato la mia intenzione di chiedere un parere al comitato tecnico-scientifico dei Beni Architettonici.
LA SOPRINTENDENTE regionale Carla Di Francesco resuscita la proposta di mediazione romana emersa nellincontro con i comitati anti Civis in trasferta al ministero dei Trasporti con il segretario cittadino della Lega, Manes Bernardini. Proposta subito affossata dallassessore al Traffico Maurizio Zamboni, che deve decidere. Anzi, aggiorna quellidea e la traghetta verso i Beni Culturali, soluzione sollecitata con grande premura anche da Pier Luigi Cervellati, asso nella manica della spedizione bolognese di mercoled. La direttrice regionale ricorda che la legge prevede passaggi molto chiari e tre stadi diversi: progetto preliminare, definitivo, esecutivo.
E in quellultima fase - chiarisce ancora una volta larchitetto Di Francesco - che si deve verificare la compatibilit specifica delle singole soluzioni rispetto al bene storico e architettonico che la strada. Per questo abbiamo chiesto tanti particolari in pi anche per via Marconi. Che poi una strada larga, con prospetti datati tra anni Trenta e Cinquanta. Chiaro che altrove il problema sar assai pi difficile da risolvere.
Cittadini e urbanisti alla fine convergono sullipotesi dellAscom. Cassare dal tracciato del Civis Strada Maggiore, via Rizzoli e San Vitale, via San Felice e Riva Reno.
Lei ha visto questo progetto alternativo?
Lho visto. Credo sarebbe opportuno valutare quella soluzione. Perch no? Aspetto di vedere gli esecutivi ma chiaro, potremmo anche dichiarare non compatibili le soluzioni che ci presenter il Comune. E tutto da vedere.
Allora si dovrebbe ripartire daccapo, per forza.
Quando si fanno grandi interventi in un centro storico si tende non solo a conservare ma anche a migliorare. Ora tutto sta succedendo tranne questo. La finalit sembra essere esclusivamente quella del traffico. Mentre ci sarebbe bisogno di vedere che i tanti soldi spesi possono anche servire a migliorare quel che c o quanto meno a non peggiorarlo.
Cos lei chieder un parere anche al comitato dei beni architettonici.
S. lo far senzaltro. Sto scrivendo a Zamboni per comunicarglielo in modo ufficiale, dopo averglielo gi anticipato a voce. E giusto cos, quando c una questione di grande rilevanza. Una volta il cuore del nostro lavoro era il restauro degli edifici. Oggi uno dei temi
pi ricorrenti la mobilit.
Ad esempio dellimpatto del Civis.
Il Civis un caso di scuola. Non ci sono esempi in altre citt. Se laffrontiamo bene in sede centrale, facciamo un buon servizio non solo a Bologna ma a tutta Italia.
Insomma liter pare molto lungo.
Il senso di quel che ho gi detto allassessore proprio questo: prima ci date i progetti esecutivi e prima possiamo agire noi e poi chiedere in fase finale un parere al comitato del ministero. Sicuramente non si pu lavorare com stato finora. Non voglio trovarmi unaltra volta nelle condizioni di luglio. Si devono programmare i tempi.
Lestate dei cantieri stata piuttosto caotica, i cittadini non ci hanno capito granch.
C bisogno di maggiore chiarezza tra amministrazioni. Bisogna essere pi rispettosi dei tempi e delle modalit di decisione.
Altrimenti?
Ti trovi con un cantiere che sta per iniziare e nessuno ha detto nulla. Poi i lavori non partono. Allora si fa presto a concludere che colpa dei Beni Culturali. Non voglio dire che succede a Bologna ma altrove lho gi visto.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news