LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI - Le oasi della Campania alla Mostra dOltremare
TIZIANA COZZI
SABATO, 20 SETTEMBRE 2008 LA REPUBBLICA - Napoli

Lesposizione



I luoghi della preistoria o quelli futuribili. Le lave e i tufi che da 400.000 anni resistono nel Parco Nazionale del Vesuvio e i valloni calcarei e lacqua di sorgente del Parco del Partenio. I canali navigabili, segni di unantica civilt osco-sannitica intorno al fiume Sarno e le gole ripide e le vette imponenti del Parco del Matese.
Ci sono mille paesaggi e altrettanti ricordi in "Parchinmostra", la fiera che raccoglie le espressioni pi vitali della natura e della cultura campane. Alle eccellenze della nostra regione dedicato il programma della manifestazione che tra oggi e domani raduner alla Mostra dOltremare di Fuorigrotta (ingresso gratuito) habitu delle gite fuori porta e addetti ai lavori. Sedici i parchi coinvolti: dal Cilento al Sannio, dal Casertano alla Penisola Sorrentina, chiamati a mostrare le loro specificit e impegnati a promuovere bellezze naturali e patrimoni della tradizione rimasti intatti, che varrebbe la pena di vedere dal vivo almeno una volta. Assieme al verde, alle acque e alle distese fiorite che linterno della Campania offre generosamente, i parchi presenteranno anche i loro prodotti migliori.
I pomodorini del Vesuvio, i rossi San Marzano di Sarno, la pasta di Torre Annunziata, la mela annurca di SantAgata dei Goti, le castagne di Montella, i vini del Sannio e tanto altro ancora. Due giorni per incontrare i visitatori e trasformarli in potenziali turisti, sedotti dalla scoperta delle meraviglie difese dalle riserve naturali. Dalle 10 di oggi si susseguiranno laboratori sulla biodiversit, progetti di educazione ambientale, incontri con le scuole, simposi per bambini, presentazioni di libri dedicati alla natura e seminari (tra questi, uno tenuto dal "Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico" sul comportamento da tenere durante le escursioni in montagna, soprattutto nelle situazioni difficili). Unoccasione per ricordare la ricchezza e la conservazione della natura del territorio, dove si continua a lavorare per la qualit, nonostante gli ultimi eventi della cronaca.
A "Parchinmostra" pu succedere di scoprire cose che non tutti sanno. La tradizione degli antichi mestieri degli artigiani intorno al Vesuvio, che lavorano ad arte il rame, la pietra lavica assieme ai maestri del corallo, la cui fama vanto nel mondo. Gli oggetti in legno, in marmo e in ferro battuto del Taburno, cos come la conceria e la metalmeccanica che vive intorno alle rive del fiume Sarno che, sebbene devastato dallinquinamento, conserva scavi archeologici dellet del bronzo antico e del ferro e squarci naturali di grande bellezza, ancora oggi sconosciuti ai pi. E poi la storia, che attraversa tutti i siti, riportando a lontanissime memorie.
Numerosi sono le localit ricche di segnali di antiche civilt. Per citarne solo alcuni: nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, Velia (patria dei filosofi Parmenide e Zenone), Paestum (con i suoi Templi testimone di unepoca gloriosa che risale ai Greci), Padula (con limponente Certosa, dominio monastico immerso nel silenzio della natura) e nellarea dei Campi Flegrei, i monumenti di Baia, Pozzuoli e Cuma.



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news