LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Valle Alifana e Tifatina: Piano colore, la giunta regionale liquida al Comune la prima tranche di finanzia
IL SANNIO ONLINE Pubblicato il 09-09-2008




Il settore Beni culturali dellAssessorato al Turismo e Beni culturali della Giunta Regionale della Campania ha trasmesso, al Comune di Piedimonte Matese, il Decreto di assegnazione del finanziamento, con annessi criteri ed indirizzi, per la realizzazione del Piano del Colore per ledilizia Storica della Citt...




Il settore Beni culturali dellAssessorato al Turismo e Beni culturali della Giunta Regionale della Campania ha trasmesso, al Comune di Piedimonte Matese (sul finire della scorsa settimana), il Decreto di assegnazione del finanziamento, con annessi criteri ed indirizzi, per la realizzazione del Piano del Colore per ledilizia Storica della Citt e la contestuale liquidazione del primo rateo del finanziamento stesso, ammontante a 22.498,71 euro, mediante accreditamento presso la tesoreria comunale.
Il complessivo contributo da assegnare al Comune di Piedimonte Matese si legge nel comunicato diramato dallamministrazione comunale - per la realizzazione dellintervento di che trattasi quantificato in 44.997,43 euro. Il saldo del restante 50% del contributo ammesso a finanziamento avverr con successivo atto monocratico, a presentazione, da parte dellEnte beneficiario, dellatto formale con il quale approvata lazione cui afferisce il contributo e viene liquidato il 100% del costo totale della progettazione, nonch della documentazione comprovante lavvenuta erogazione dei pagamenti e delle fatture quietanzate, per limporto pari al 100% della precedente anticipazione.
Limportante strumento urbanistico ammesso a finanziamento - ha commentato lAssessore allUrbanistica e allEdilizia Pubblica e Privata Attilio Costarella - teso allomogenizzazione cromatica del centro storico della Citt che, in assoluto, uno tra i pi estesi dellintera Provincia di Caserta. Un gruppo di lavoro, costituito da numerosi tecnici incaricati, ha lavorato alacremente allo studio, caratterizzazione e catalogazione delle emergenze cromatiche del centro storico di Piedimonte. Proprio tre settimane or sono questo studio stato depositato agli atti dellEnte ed al vaglio dei tecnici dellAssessorato.
Soddisfatto il sindaco, Vincenzo Cappello, che ha dichiarato: Limportante strumento urbanistico che si sta portando a compimento, in linea con i Progetti Integrati, anchessi ammessi a finanziamento per un importo pari a 120.000 Euro, permetter uno sviluppo urbanistico ordinato e corretto della nostra Citt, coerente con le proprie caratteristiche storiche ed architettoniche. Per cui mi auguro, come capo dellEsecutivo, che presto la Citt ne possa disporre.



news

23-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news