LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Battaglia del Pincio la carta dei 5 saggi
Lilli Garrone
Corriere della Sera (Roma) 08/09/2008

Il perimetro del nuovo progetto prima arrivava ai bordi del piazzale. Oggi spostato a sud est, verso la Casina Valadier.
Eccolo. il finora misterioso progetto del parcheggio del Pincio, ridisegnato alla luce dei ritrovamenti archeologici.
Dove il nuovo perimetro chiaramente indicato dal diverso colore delle linee: in rosso, l`iniziale, che arrivava fino ai bordi del piazzale dove oggi sono i ritrovamenti archeologici; in blu, l`attuale disegno, leggermente spostato all`interno verso sud est, dalla parte della Casina Valadier. Cinque metri, pi o meno, che permettono di musealizzare e conservare i reperti archeologici.
Ma esiste anche una simulazione video, una sorta di viaggio all`interno del parking dentro la collina (da cui stato
tratto il fermo immagine dell`ingresso delle auto e dei pedoni, seminascosto nel verde a destra sulla prima rampa) che termina sul piazzale del Pincio rimesso a nuovo una volta terminati i lavori,
con i busti restaurati e ricollocati al loro posto (attualmente,
per permettere gli scavi sono conservati altrove), la nuova pavimentazione, i lampioni e le aiuole.
Una realt virtuale che, con tutte le polemiche degli ultimi
giorni, rischia di non diventare reale. Domani in programma
la seduta congiunta dei presidenti del comitati tecnico-scientifici
per i beni archeologici, architettonici e paesaggistici richiesta dal ministro dei Beni culturali Sandro Bondi; per gioved prevista
la memoria della giunta capitolina che dovrebbe portare a una parola pi chiara sul futuro del parking all`interno della collina sopra piazza del popolo. Ma proprio per gioved mattina che Marina Mattei, il direttore del palazzo nuovo dei Musei capitolini e
uno dei cinque saggi della commissione voluta da Gianni Alemanno aspetta un documento importantissimo una carta che risale alla fine del settecento, massimo ai primi dell`ottocento - spiega - e che adesso in corso di studi, dove risultava l`esistenza di una villa proprio a est della collina del Pincio, verso villa Medici.
Un altro tassello archeologico anche se bisogner vedere poi nella realt cosa rimasto nella parte che sar scavata quando si andr in profondit, aggiunge Marina Mattei.
Qualcosa gi si conosce: Sotto la Casina Valadier spiega
il direttore del Palazzo nuovo ai Musei capitolini - esiste
una cisterna romana e da l partono profondi cunicoli che ho potuto esplorare con l`archeologo Emanuele Gatti quando il precedente proprietario doveva procedere ai lavori di restauro dell`edificio. Cunicoli - prosegue - che al loro interno presentavano intonaci
di polvere di manno finissima, un "foderame" ideale per le acque. E l`archeologa ricorda anche il Lanciani nel suo trattato sulle acque e gli acquedotti riporta tutto il complesso sistema acquario del Pincio.
Una situazione complessa su cui domani ci sar il primo confronto tra super-esperti al ministero dei Beni culturali, i quali esprimeranno, per, un parere solo consultivo e non vincolante. Ma la sovrintendenza archeologica ha gi messo le mani avanti: Non
stata avviata alcuna ulteriore procedura di vincolo sull`area
dei ritrovamenti che vanno senza dubbio tutelati. E sul Pincio esiste gi il vincolo delle Ville storiche del piano regolatore,
peraltro presente al momento del via libera dalla conferenza
dei servizi proprio perch l`intervento offre l`opportunit di restaurare il piazzale, come scritto nei verbali della conferenza del luglio 2005.
Solo un nuovo vincolo, anche paesaggistico o nuove importanti sorprese archeologiche, per, permetterebbero di non pagare pesanti penali all`impresa che ha vinto l`appalto: a parte il io per cento
sull`importo totale dell`opera, infatti, in questo caso vi sono
anche le attivit di scavo gi eseguite, pi la risistemazione
del piazzale con il restauro, in ogni caso, dei busti. Importo
che calcoli sommari hanno indicato in almeno una decina di milioni, ai quali vanno aggiunti i 30 milioni di mancato incasso per l`Atac, che l`ente appaltante del parcheggio.



news

16-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news