LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AMBIENTE : cercando una politica per l'ambiente
RENZO MOSCHINI
GIOVED, 28 AGOSTO 2008 IL TIRRENO





Chi si affidi alle cronache estive delle vicende ambientali vi trover un campionario ricchissimo di notizie di cui si discute al Festival di Legambiente ma anche sui giornali e sui siti. Spesso c poco di nuovo se non laccanimento nello scambio di accuse. E tuttavia una novit c dopo le polemiche anche recenti innescate non soltanto dai tanti comitati e dalle istituzioni ed la crescente frammentazione. Anche quando lattenzione si sposta, ad esempio, sulle difficolt di taluni settori - il turismo in primis - si stenta a risalire alle ragioni - quando ci sono e ci sono quasi sempre - ambientali.
Quello che voglio dire che il tormentone sulla Toscana non pi felix che ha senzaltro pungolato il dibattito ma che non sembra averlo indirizzato verso una adeguata riflessione critica sulle politiche oggi indispensabili per un governo del territorio in grado di contrastare validamente la cementificazione in cui talvolta rischia - come nella notte in cui tutti i gatti sono bigi - di finire di tutto.
Se non vanno bene la pale e chi le installa, se non va bene il rigassificatore e chi deve realizzarlo e men che mai le discariche, se non vanno bene i biocarburanti che effettivamente fanno anche danni, se il mare vogliamo renderlo non solo balneabile ma anche pescoso e non soggetto al bracconaggio mentre il governo taglia anche le ultime lire alla malmesse aree protette marine, se vogliamo la costa usufruibile e non assediata da seconde case pi o meno finte e non vogliamo - ci piaccia o no - indurre in tentazione i Comuni che da qualche parte i soldi debbono pur trovarli se il governo non glieli d, come possiamo dare risposte capaci di uscire dai mille rivoli? Questo il punto.
Perch devi tener conto del paesaggio ma anche della natura e delle energie rinnovabili, delle produzioni agricole ma anche della biodiversit e di tanto altro ancora e questo possono farlo solo livelli istituzionali e non, capaci di progettare insieme e non solo a livello comunale o provinciale e regionale ma anche delle autorit di bacino, di parchi altrimenti per quanto tu tiri la coperta qualcosa rester scoperto.
Chiusi gli ombrelloni a questo che bisogner mettere mano. Certo se il governo taglia ai comuni, alle province, alle regioni, se si illude che i privati facciano quello che debbono fare i parchi sotto forma di fondazioni e altre balle del genere gi previste e non riuscite per i musei come ci ricorda puntualmente Settis, allora le cose cambiano e noi dobbiamo saperlo.
Potremmo certamente accapigliarci su questa o quella sentenza del Tar (ma gi strano che questioni tanto delicate sotto il profilo ambientale siano affidate prevalentemente a procedure e pronunce amministrative) ma faremo poca strada. Avremo sicuramente qualche titolo sui giornali ma incideremo ben poco sulle scelte di fondo che in Toscana dovremo fare.



news

19-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news