LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - "Parcheggio a S.Gaggio sventrata mezza collina" . In costruzione in via del Gelsomino, Italia Nostra denuncia
MARA AMOREVOLI
08 AGOSTO 2008, LA REPUBBLICA - FIRENZE



Un pezzo di collina su via del Gelsomino portato via per far posto a 89 posti auto privati di un parcheggio interrato, che sar ricoperto da un giardino di quartiere. Uno scempio della societ You Park sulla collina di San Gaggio, una speculazione edilizia a scapito del verde autorizzata da Palazzo Vecchio e soprintendenza, in cambio di un giardinetto pubblico su cui non potranno mai crescere alberi di alto fusto denunciano Italia Nostra e Unaltracittunaltromondo.

San Gaggio, il parcheggio sbanca
Italia Nostra denuncia: 89 box in costruzione, collina sventrata

Si grida allo scempio, ma per Comune e Soprintendenza tutto in regola



Un grande sbancamento coperto da alti pannelli di legno su via del Gelsomino, su cui issato il rendering del progetto e la pubblicit per la vendita di box ad uso privato e per la realizzazione di un giardino pubblico di quartiere da parte della societ You Park. Hanno tagliato un intero pezzo di collina, lunica ampia area verde posta tra le abitazioni di via del Gelsomino e larea verde di San Gaggio - denuncia Mariarita Signorini del consiglio nazionale dellassociazione "Italia Nostra" - Viene completamente devastata una zona verde, se si considera che si scava una fossa per un dislivello di circa 10 metri dalla sommit del Poggio fino ad arrivare quasi al piano stradale. I responsabili dellassociazione si mobilitano, parlano di scempio, aggiungono che tra laltro la terra che viene portata via viene distesa sulla vicina collina che sovrasta in via Senese il Cimitero degli Allori, area rilevante dal punto di vista paesaggistico sottoposta ad spalmatura di inerti su cui difficilmente nascer un filo derba.
Alla denuncia di "Italia Nostra" sulla costruzione del nuovo parcheggio interrato si associa Ornella De Zordo, consigliera comunale di Unaltracittunaltromondo: Il 15 luglio scorso la You Park ha iniziato il lavori in via del Gelsomino per gli 89 box auto interrati "ad uso privato non pertinenziale", cio non per i residenti, costruzione autorizzata dallufficio Urbanistica il 22 maggio 2008, a quattro anni dalla presentazione del progetto, con anche lincredibile assenso della soprintendenza.
Infatti si sbanca e si costruisce con tutti i permessi in regola. La conferma arriva laconica anche dallassessore allurbanista di Palazzo Vecchio Gianni Biagi: Tutto stato regolarmente autorizzato a suo tempo, prevista la realizzazione di un parcheggio interrato e sopra un giardino ad uso del quartiere. Certo, stata autorizzata una bella speculazione a scapito dellambiente. Lamministrazione riuscita a far approvare a tutti gli uffici ed enti competenti questa operazione proprio laddove avrebbe dovuto essere realizzato del verde sportivo - prosegue Signorini - E sar ricavato, sopra ai nuovi box auto di cui gi si reclamizza la vendita, un misero giardino di superficie per mascherare la reale consistenza dellintervento, dunque unico indennizzo per la collettivit sar un giardinetto pubblico dove mai potranno essere piantati alberi ad lato fusto, mentre invece non mancheranno di sicuro i bocchettoni per le prese daria dei garage sottostanti.
La denuncia di "Italia Nostra" tocca infine tutto il Piano strutturale delle citt di Firenze, improntato ad una politica che non tutela e salvaguarda le colline fiorentine, e su cui a suo tempo lassociazione aveva presentato una serie di osservazioni per contrastare cementificazioni e speculazioni immobiliari. Osservazioni a cui tra laltro il Consiglio comunale non ha dato ancora le debite risposte osserva Signorini, chiedendo come sia stato possibile autorizzareunoperazione speculativa cos rilevante su via del Gelsomino, a pochi metri da Poggio Imperiale e su San Gaggio.



news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news