LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LAZIO - Abusi edilizi, sì alle demolizioni veloci
MARIA ELENA VINCENZI
la Repubblica (Roma) 23/07/2008

È guerra al cemento selvaggio. La Pisana ha approvato ieri all´unanimità la prima legge regionale in materia di vigilanza urbanistico-edilizia.
Sì alle demolizioni veloci, lo spirito è quello della collaborazione tra gli enti locali. Ma non solo. Anche snellimento delle procedure amministrative, poteri sostitutivi in caso di inerzia dei Comuni, disciplina di tutela per le aree vincolate e creazione di un fondo per le demolizioni. E, a mali estremi, le sanzioni si fanno più dure. Per chi commette l´abuso, per il proprietario e per il direttore dei lavori.
La Regione avrà come ruolo principiale quello di sostenere i Comuni nell´attività di vigilanza. Ma, se sarà necessario, potrà anche intervenire direttamente con le demolizioni. Una banca dati sull´abusivismo, un osservatorio formato dagli albi professionali e dalle associazioni ambientaliste, una cartografia informatizzata con tanto di monitoraggio satellitare del territorio. Sono queste le armi con cui la Pisana cercherà di affiancare i comuni nella lotta all´edilizia selvaggia. E se ai sindaci virtuosi arriveranno i finanziamenti di via Cristoforo Colombo, quelli meno efficienti riceveranno solo multe.
«C´era bisogno di una specifica legge sulla vigilanza, che nel Lazio non era mai esistita, per aiutare i Comuni che si trovano spesso di fronte a difficoltà applicative, ma anche per permettere alla Regione di intervenire direttamente con i poteri sostitutivi per le demolizioni in caso di inerzia da parte dei Comuni stessi - ha spiegato l´assessore all´Urbanistica, Esterino Montino - La nuova normativa, che dà attuazione alla normativa nazionale contenuto nel Dpr 380 del 2001, costituisce la condizione essenziale per riportare alla legalità i territori deturpati dal fenomeno dell´abusivismo edilizio dove si annidano anche gli interessi della criminalità organizzata. È necessario ricordare che la cementificazione illegale colpisce le zone più pregiate del territorio laziale. Per questo attuare un governo programmato e programmatico del nostro territorio è fondamentale per fenomeni di questo tipo». Immediato il plauso di Legambiente. «È finita l´era dei furbetti dell´abusivismo edilizio. Questa legge - ha detto Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio - è strumento determinante per il contrasto dell´illegalità in questo settore».
Ma non solo abusivismo. Ieri Montino ha incassato anche l´appoggio ad un suo eventuale assessorato alla Sanità: a lanciare la sua candidatura sono stati l´assessore alla casa, Mario Di Carlo, e quello alle Risorse Umane, Demanio e Patrimonio, Roberto Di Stefano. Non solo. Montino avrebbe anche già un sostituto all´Urbanistica: l´ex assessore capitolino ai Lavori Pubblici, Giancarlo D´Alessandro, che ieri, a margine di un convegno ha detto: «Ho dato la mia disponibilità al presidente Marrazzo a mettere le mie competenze al servizio della Regione qualora mi fosse richiesto».








news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news