LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA - Cinque Terre, la funivia che divide
MARCO PREVE
la Repubblica (Genova) 23/07/2008

Il ministro dellAmbiente Stefania Prestigiacomo e Legambiente difendono il progetto della funivia delle Cinque Terre. Uniniziativa che dovrebbe concretizzarsi il prossimo anno, che collegher i sentieri sopra Riomaggiore alla cima del monte Parodi dove si trova lex forte di Bramapane, e che, come anticipato ieri da Repubblica, stata duramente bocciata dal consiglio nazionale di Italia Nostra. Per lassociazione presieduta da Giovanni Losavio la funivia rappresenta uno sfregio allintegrit delle Cinque Terre. Franco Bonanini, presidente e anima del Parco, difende la sua scelta spiegando che servir ad allentare la pressione turistica oggi concentrata su una parte ridotta del territorio, incentiver il turismo dei borghi collinari e soprattutto, viste le caratteristiche (meno di un chilometro e una sola campata dice Bonanini), non deturper lambiente.
Il progetto rappresenta unopera che si muove nella direzione giusta ha detto Stefania Prestigiacomo, ministro dellAmbiente, per accrescere il valore dellarea e consentire ad un numero sempre maggiore di persone di apprezzare le suggestioni delle Cinque Terre anche al di fuori dei celeberrimi sentieri sul mare. Questa la logica che dovrebbe guidare la gestione dei Parchi, una logica che le Cinque Terre, grazie ad una guida lungimirante ed illuminata, hanno seguito riuscendo a far diventare il vincolo paesaggistico motore della rinascita economica di unarea di incomparabile bellezza.
Sulla stessa linea, ma polemici nei confronti dei "cugini" di Italia Nostra, i dirigenti di Legambiente. Va per ricordato che si tratta di una difesa dufficio, visto che Franco Bonanini, oltrech presidente del Parco e direttore dellAgenzia turistica della Regione Liguria, da anni uno dei membri pi influenti del direttivo nazionale di Legambiente.
C un ambientalismo che blocca e conserva - dice il vicepresidente Sebastiano Venneri - ma che rischia di fare danni incalcolabili al territorio. Senza innovazione e senza unidea di futuro, infatti, qualsiasi luogo sarebbe condannato a una misera gestione del presente. Sposa le tesi del ministro di centro destra anche Roberto Della Seta ex presidente di Legambiente, oggi senatore del Pd: E un attacco gratuito e pretestuoso. Come purtroppo capita da tempo, Italia Nostra se la prende con i pochi simboli positivi di uno sviluppo veramente sostenibile.








news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news