LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Biennale, Urbani sceglie Croff
F.RO.
Il Sole 24Ore, 16-GEN-2004





Venezia / La societ di cultura diventa Fondazione

MILANO Sar Davide Croff, ex amministratore delegato di Bnl, veneziano, a guidare la nuova Biennale che si apre ai privati. Dopo giorni di voci e smentite, ieri arrivata la designazione ufficiale del ministro dei Beni culturali Urbani. Croff 55 anni, una lunga esperienza in Banca d'Italia e Fiat prima dell'approdo a Bnl, dove rimasto tino al giugno scorso ha accolto la nomina con grande entusiasmo. Dopo aver guidato la privatizzazione della Bnl, ora si trova a "traghettare" la Biennale: anche se non verr mai meno la matrice pubblica dell'ente commenta sar importante coinvolgere risorse private, facendo leva sull'affermazione della responsabilit sociale del mondo delle imprese. Anche il ministro ha posto l'accento sulla trasformazione della societ di cultura in fondazione, il nuovo regime che consentir di conferire alla Biennale un patrimonio.
Croff ha caratteristiche simili al presidente uscente Franco Bernab, ha ricordato Urbani: un grande manager, un uomo di finanza e avr pi tempo da dedicare alla Biennale. Dopo l'uscita da Bnl, Croff infatti tornato a Venezia, dove presiede la Fondazione Ugo e Olga Levi, impegnata nel campo musicale.
La decisione di Urbani stata salutata con favore dal presidente della Regione Veneto, Giancarlo Galan, e da Paolo Costa, sindaco di Venezia e vice presidente di diritto della Biennale. Una scelta che sembra aver messo d'accordo tutti, anche chi nelle scorse settimane aveva criticato con forza la mancata conferma di Bernab al vertice dell'ente veneziano. Restano invece perplessit di alcuni addetti ai lavori sull'impianto della riforma che con-
sentir l'ingresso dei privati nella grande istituzione veneziana. Anac e Api, associazioni di autori e produttori, esprimono preoccupazione per gli articoli del nuovo statuto che si riferiscono alla sostanziale privatizzazione dell'ente, anche se riconoscono al ministro di aver eliminato le norme che che minacciavano l'autonomia della Biennale.
Archiviate le nomine del Cda (l'altro membro indicato dal ministero l'avvocato Bruno Della Ragione che sostituisce Beverino Salvemini) si riaprono i giochi sulla dilezione della mostra del cinema. E torna con forza la candidatura di Giancarlo Giannini, magari affiancato da un "superconsulente" con buone entrature presso le major americane.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news