LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - ARTE CONTEMPORANEA: Mucche dartista a peso doro
ANNA MARIA BONIELLO
12/07/2008 IL MATTINO

Hanno trovato finalmente un padrone le venticinque mucche artistiche che il 15 maggio hanno iniziato la loro Cow Parade per le strade dellisola azzurra, la mandria in movimento che per ben due mesi stata la maggiore attrazione per turisti e vacanzieri, soggetto privilegiato per la foto ricordo. Le mucche, esemplari unici, portano la firma di artisti famosi tra cui Lello Esposito, Shozo Shimamoto, Ernesto Tatafiore, Elio Fiorucci, Valeria Corvino, ma anche di giovani emergenti capresi come Ottavio Cacace, Valentina Cappa e Gianluca Federico, solo per citarne alcuni. Ieri sera la Cow Parade salita ad Anacapri per terminare il suo fantastico tour al Capri Palace, dove si tenuta lasta di beneficenza battuta da Sotheby's il cui ricavato andr in favore della Fondazione Cannavaro Ferrara - Napoli scende in campo, testimonial Valeria Mazza. Il ricavato, infatti, sar devoluto alla Fondazione creata dal campione del mondo Fabio Cannavaro e dallex capitano del Napoli Ciro Ferrara, che destineranno questi fondi per realizzare progetti in favore dei ragazzi a rischio. Anche Msc Crociere ha deciso di acquistare una mucca, quella dal tema Msc Yacht Club: 6.200 euro. La famiglia Bottiglieri dellhotel La Palma si aggiudica le due mucche firmate da Lello Esposito e Valeria Corvino per un totale di 13mila euro. A caro prezzo si venduta la mucca Ferrarelle: il gallerista Maurizio Siniscalco, per conto di Carlo Pontecorvo, lha pagata infatti 11mila euro. Quattromila euro invece per lopera di Tatafiore portata a casa sempre da Pontecorvo. Infine, la mucca di Shimamoto acquistata da Mario Pagliari per quattromila euro. La Cow Parade Capri 2008 si avvalsa del sostegno dellassessore provinciale ai beni culturali e paesaggistici Antonella Basilico e della collaborazione di Mario Pagliari, l'ex amministratore dell'Azienda autonoma di cura e soggiorno dell'isola di Capri, dei sindaci e degli assessorati al turismo dei due comuni e della Federalberghi. La serata conclusiva ha visto protagonista il Capri Palace, con un cocktail nel Bar degli Artisti, all'ombra delle opere di De Chirico, Schifano, Paladino e Pomodoro, per proseguire poi nella Sala Mediterranea dove stata esposta la mucca Hands di Luca Illiano, lartista napoletano e supporter della Fondazione Cannavaro Ferrara che ha dipinto una mucca pezzata con le impronte di piccole mani, proprio come farebbe un bambino. Questo , infatti, il messaggio che la Fondazione Cannavaro Ferrara ha voluto lanciare da Capri, lisola che per due mesi ha ospitato la mostra darte



news

23-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news