LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - LE TRANSENNE NON BASTANO
GIANNI RAVELLI
Corriere della Sera (Milano) 09/07/2008

Proprio da queste pagine stato lanciato un appello contro
lo scempio in atto su alcune stazioni metropolitane della linea rossa e verde, progettate da Franco Albini e Franca Helg a
partire dal 1962, con il supporto grafico di Bob Norda.
Ora la Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici,
accogliendo una richiesta avanzata il 20 novembre 2006, ha vincolato le due stazioni di Amendola Fiera e di Caiazzo. Questo
significa che, d`ora in poi, qualsiasi intervento di
manutenzione dovr essere concordato con la Soprintendenza.
Si tratta di una decisione importantissima. E per due motivi. Innanzitutto, la tanto spesso criticata Soprintendenza dimostra di essere una delle poche istituzioni - se non l`unica in
grado di arginare il degrado e la volgarit dilaganti.
In secondo luogo, viene sancito che anche un progetto degli anni Sessanta - e quindi recente - pu e deve, quando presenti
una qualit architettonica ed estetica indiscussa, essere
vincolato come un bene del nostro patrimonio. Per Milano, capitale internazionale del design, si tratta di una decisione storica.
Dopo la quale, niente sar pi come prima.
Resta il rammarico che questo vincolo non sia stato applicato a tutte le stazioni della linee verde e rossa, in alcune delle quali interventi frammentari e di cattivo gusto stanno distruggendo
un progetto di rara coerenza. Questo non significa opporsi a un ammodernamento delle condizioni delle stazioni metropolitane.
Sappiamo bene, ad esempio, come sarebbe necessaria una maggiore
informazione turistica su quanto si pu vedere nei pressi delle fermate metropolitane.
Ma ogni intervento dovrebbe inserirsi con il garbo dovuto in una
struttura nella quale materiali, forme e colori siamo intoccabili. C` da augurarsi che questo avvenga quanto prima.
In questi giorni c` un altro motivo di soddisfazione legato all`utilizzo della citt. Nella zona di San Lorenzo, il degrado sar combattuto con interventi culturali, di intrattenimento e
di spettacolo, mettendo nel dimenticatoio - lo speriamo - quello steccato con cui si voleva chiudere e isolare tutto lo spazio della basilica e delle colonne, che saranno protette provvisoriamente da transenne.
Il Corriere ha il merito di aver affrontato spesso questo tema e ora l`amministrazione comunale con gli assessori Terzi e Cadeo
- dimostra di avere capito come cultura e intrattenimento
intelligente siano l`unica barriera possibile contro degrado e vandalismo. E che inaccettabile stravolgere un luogo
storico attraverso chiusure e barriere, che avrebbero, fra l`altro, scarsa efficacia.
Due esempi di una nuova attenzione verso la citt, in tutte le sue forme. Qualcosa sta finalmente cambiando?



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news