LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AMBIENTE: RETE COMITATI, SONO 109 LE EMERGENZE IN TOSCANA
29 GIUGNO 2008, ANSA


(ANSA) - FIRENZE, 27 GIU - Sono 109 le emergenze in Toscana registrate nella "mappa degli scempi" che sar presentata domani a Firenze in un convegno promosso dalla Rete dei Comitati per la difesa del territorio, coordinata da Alberto Asor Rosa. Nella mappa, spiega una nota, sono indicati i luoghi dove si verificano o si stanno per verificare aggressioni al patrimonio paesistico e ambientale della regione con opere di vario genere, dalle villettopoli agli interventi nei centri storici, dall' energia ai grandi lavori. Le emergenze si estendono a tutte le province toscane con una maggiore concentrazione di casi nei territori di Firenze, Siena e Grosseto; i comuni coinvolti sono 64; due le aree che risultano totalmente indenni, il Casentino e la Garfagnana. La mappa (consultabile sul sito www.toscanainfelix.org) sar illustrata al convegno da Claudio Greppi dell'Universit di Siena, che l'ha realizzata con il contributo dei comitati aderenti alla Rete. Il convegno sar aperto da Asor Rosa sulle "ragioni del neoambientalismo" che caratterizza la Rete in opposizione al particolarismo egoistico di chi difende il proprio spazio secondo la logica del cosiddetto "nimby". (ANSA).
COM-GAR/DLM S0B S41 S04 INT QBXX


AMBIENTE: RETE COMITATI, SONO 109 LE EMERGENZE IN TOSCANA (2)
FIRENZE
(ANSA) - FIRENZE, 27 GIU - I comitati toscani, come quelli nati ultimamente in varie regioni, prosegue la nota, sono infatti portatori non solo di denunce ma anche di proposte concrete e di un'idea del territorio come bene comune da salvaguardare e sottrarre alla speculazione. Oltre che alla Toscana, il convegno guarder al paese tutto intero con una relazione sul "caso Italia" dell'illustre urbanista Edoardo Salzano, fondatore del sito Eddyburg, punto di riferimento dell'informazione e del dibattito sulle politiche del territorio. Delle debolezze della normativa italiana sul paesaggio, di ci che rappresenta il Codice, dei problemi aperti oggi e dell'urgenza di una normativa valida a livello nazionale, parler Salvatore Settis, che alla redazione del Codice del paesaggio ha dato, come noto, un contributo decisivo. Seguir uno sguardo diretto su uno dei beni pi preziosi della Toscana e oggi pi a rischio, il paesaggio agrario di cui Mauro Agnoletti analizzer "lacerazioni e potenzialit". Con la relazione di Giorgio Pizziolo sul "caso Firenze" si affronter uno dei capitoli pi complessi della Vertenza Toscana, segnato com' da progetti di opere infrastrutturali di poderoso impatto ambientale con conseguenze radicali sulle condizioni di vita individuale e collettiva. Due relazioni sono dedicate all'energia: Massimo De Santi analizzer le scelte della Regione sul tema e le possibili alternative, mentre sulla controversa questione della geotermia sull'Amiata interverr Cinzia Mammolotti. Sulle emergenze di maggiore attualit si alterneranno relazioni e testimonianze: Valentino Podest sul corridoio tirrenico, Cosimo Mazzoni su Fiesole, Maurizio De Zordo sull'alta velocit, M. R. Mariani su Ampugnano, N. Cini sulla cementificazione della Maremma e Gianni Mori su quella della Valdichiana. Toccher a Ornella De Zordo tirare le conclusioni. Saranno rappresentati anche i Comitati di diverse regioni, dal Veneto all'Umbria, dalle Marche alla Lombardia. (ANSA).



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news