LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Nola. Il museo etnico-musicale cerca casa
Nello Fontanella
Il Mattino 26/6/2008

Abbandonata la sede storica ora fruibile in versione Internet

Oltre seimila beni catalogati tra dischi, spartiti, foto e filmati che aspettano di essere collocati in una sede adeguata. Un patrimonio inestimabile quello del museo etnicomusicale I gigli di Nola, che cerca casa dopo l'abbandono della sede storica di Via San Felice, ove un tempo era situata una delle porte di accesso alla antica Chiesa di San Paolino.
L'altra versione per, quella virtuale, visitabile e fruibile all'indirizzo internet giglidinola.it e ribalta storia, immagini e musiche in tutto il mondo. La mission insomma non si interrotta affatto, il Museo da tempo impegnato in un'incessante azione di tutela e promozione dell'aspetto etnomusicale della festa nolana e, pi in generale, delle tradizioni folkloristiche dell'agro nolano, del Sud Italia e dell'area mediterranea. Nonostante le difficolt di carattere logistico - dice Felice Ceparano Presidente dell'associazione Extra Moenia - continuiamo nell'opera incessante di promozione della festa attraverso mille iniziative. L'obiettivo ora quello di trovare una sede.
Tra i pezzi pregiati figura un canto popolare dei venditori della festa, registrato su un 78 giri del 1910 dal titolo 'e Gighe 'e Noia prodotto dalla Phonotype record. Abbiamo gi acquisito una serie di filmati su pellicole che vanno dal 1928 fino agli anni 40 che stiamo restaurando - annuncia il Presidente di Extra Moenia - mentre oltre 500 canzoni possono essere ascoltate all'archivio sonoro della canzone della Rai di Napoli. Il museo ha fornito anche il materiale per una tesi su Felice Natalizio, con la quale si laureata la studentessa Nadia Vitali alla facolt di Lettere della Sapienza di Roma. Dal 2001 il museo ha gi realizzato una serie di iniziative tutte finalizzate alla promozione della kermesse nolana. Tra queste il progetto La scuola adotta la festa in collaborazione con Extra Moenia, col patrocinio morale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e della Regione Campania, finalizzato a promuovere la conoscenza, la tutela ed il rispetto dei beni immateriali campani, attraverso l'adozione, da parte delle scuole coinvolte, della festa o delle tradizioni folkloristiche del proprio paese d appartenenza. E in quest'ultima edizione sono state oltre cento le scuole campane che hanno partecipato all'iniziativa. Infine l'allestimento di una mostra nell'ambito dell'evento Ieri, oggi, domani - L'Italia delle tradizioni organizzato dal Ministero per i Beni Culturali, tenutosi al complesso del Vittoriano a Roma a febbraio scorso.


Un'idea nata 8 anni fa
II Museo etnomusicale nasce a Noia il 2 maggio 2000, con delibera di Extra Moenia. L'idea si innesta in un percorso globale di rivalutazione e tutela di uno dei maggiori beni immateriali italiani: la Festa dei Gigli di Noia. Il luogo
prescelto come sede trasuda storia ed antiche memorie. Da qui, infatti, come informa lo storico Ambrogio Leone nel suo De Nola (1514), partivano le antiche
celebrazioni per la festa, ed oggi, da qui riparte un luogo di tutela e di valorizzazione della una tradizione folkloristica.





news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news