LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - SOPRINTENDENZA: Broccoli: "Io, dalla radio ai tesori di Roma"
Carlo Alberto Bucci
VENERD, 27 GIUGNO 2008 LA REPUBBLICA - Roma


Larcheologo e conduttore radiofonico, ancora in forza alla soprintendenza statale. "Salvare le torri medievali"

" accaduto tutto cos rapidamente Per me si tratta di tornare alle origini"


Sono frastornato, accaduto tutto cos rapidamente. Ma non vedo lora di mettermi al lavoro: per me si tratta di tornare alle origini. Umberto Broccoli, classe 1954, archeologo e conduttore radiofonico, sta per ricevere la nomina ufficiale a sovrintendente ai Beni culturali del Comune.
Perch parla di "ritorno alle origini"? Lei ancora in forza alla Soprintendenza statale, o no?
S, vero, ci sono arrivato dopo lesperienza in quella di Ostia. Ma lavoro part time, faccio relazioni territoriali sullarcheologia medievale. Mi sono laureato nel 1976, alla Sapienza, proprio sulla scultura nellalto Medioevo nella diocesi romana.
In che condizioni trova il paesaggio romano?
Avevamo ereditato un orizzonte intatto. Poi, negli ultimi settantanni, sono avvenute trasformazioni profonde. Ma, con le torri e i casali nella campagna, Roma ancora un museo a cielo aperto. Da salvaguardare, tutelare, valorizzare.
Con quali strumenti tutelare il paesaggio?
Nell86 ho scritto un libro sui "traguardi ottici" delle torri medievali. Va salvaguardata anche la traiettoria dello sguardo da torre a torre, evitando, se possibile, che ci costruiscano un grattacielo in mezzo.
La giunta Alemanno ha impostato un programma di austerity. Con quali fondi tutelare il patrimonio?
Non so quale sar il budget che avremo a disposizione. Ma, visto che la situazione critica, a maggior ragione bisogna mettere in salvo lesistente puntando sulla manutenzione dei monumenti.
E i musei? Negli ultimi anni i comunali sono aumentati.
Bisogna per far conoscere meglio ci che possediamo. E voglio ricordare limpegno del mio predecessore, Eugenio La Rocca, che ai Capitolini riport alla luce opere chiuse da anni nei depositi.
Cosa porta in Sovrintendenza del suo lavoro per la radio?
Limpegno a far conoscere a tutti, con parole semplici, le radici del nostro patrimonio, che non una reliquia.
Ad esempio?
Quando in un museo archeologico sotto gli antichi tubi in piombo trovo unetichetta con scritto fistula, o, sotto una brocca, la parola oinochoe, mi dico che questo non il modo di far capire, anche a mia nonna, cosa ci hanno lasciato in eredit i nostri padri.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news