LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - La Venere rubata torna a Cirene lultimo s del Consiglio di Stato
CARLO ALBERTO BUCCI
GIOVED, 26 GIUGNO 2008 LA REPUBBLICA Pagina VII - Roma


Il premier Berlusconi, atteso domani a Tripoli, confermer a Gheddafi la promessa di restituzione del 2002

La Venere del Museo nazionale romano torna a Cirene, citt in cui fu scoperta e che le ha dato il nome. Il lasciapassare definitivo al rientro della statua in Libia, dove fu trafugata nel 1913, stato dato il 23 giugno dal Consiglio di Stato. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, atteso domani a Tripoli, potr cos confermare al colonnello Gheddafi la promessa di restituzione fatta nel 2002 con un accordo siglato dallallora ministro dei Beni culturali Giuliano Urbani.
Dopo il rientro nel 2005 in Etiopia della stele di Axum di fronte al palazzo della Fao, e della Venere di Tripoli riconsegnata personalmente nel 1999 ai libici dallex premier Massimo DAlema, un altro bottino di guerra fatto viene restituito ai legittimi proprietari. Il rimpatrio era del resto atteso alle Terme di Diocleziano: la Venere di Cirene imballata da tempo ed conservata nei depositi del museo di piazza dei Cinquecento.
A ritardare la pratica di restituzione stato il ricorso di Italia Nostra. Lassociazione ambientalista aveva impugnato il decreto del ministro Urbani che, di fatto, toglieva la scultura acefala di Afrodite dallelenco dei beni pubblici. Lanno scorso per sia il Tar del Lazio sia il Consiglio di Stato hanno respinto il ricorso di Italia Nostra poich la scultura stata ritrovata in territorio libico. Nonostante questo, si attendeva la pubblicazione delle motivazioni per scongiurare la possibilit che la sentenza venisse rivista. Anche nel merito, invece, il Consiglio di Stato ha rigettato il ricorso di Italia Nostra.
Si tratta di una decisione importante sottolinea lavvocato Alessandro Rufini, con Carlo Tardella difensore dellambasciata libica. Il diritto/obbligo di restituzione delle opere non comporta il rischio di diminuzione del patrimonio nazionale ma offre piuttosto un precedente utile per promuovere il recupero, a favore dellItalia, dei reperti trafugati da altri Stati, come avvenuta con la statua di Vibia Sabina.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news