LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Nicolini: che guaio leffimero se lo spot supera il contenuto
Francesco Galdieri
Il Mattino 8/1/2004

Al bilancio positivo dellarte contemporanea in piazza occorre accostare una struttura permanente, agile: una casa delle arti svincolata da una gestione ad appannaggio esclusivo delle istituzioni. Questo, in sintesi, il parere di Renato Nicolini sui progetti per larte contemporanea a Napoli. Voce fuori dal coro degli addetti ai lavori locali, ma anche voce da ex, come assessore alla cultura del Comune durante il primo mandato di Antonio Bassolino negli anni della Montagna di Sale di Mimmo Paladino.
Secondo lei, che invent l'effimero e poi ha presieduto una struttura stabile come il Palazzo delle Esposizioni di Roma, qual lo stato dell'arte contemporanea a Napoli?
Larte a piazza Plebiscito diventato elemento distintivo di Napoli nel mondo. Ripercorrendo le varie installazioni, emerge come si sia sempre lavorato per presentare artisti di valore internazionale, in grado di tessere un rapporto di "vicinanza" con lex largo di Palazzo. Certo, la comunicazione stata estremamente efficace; e le istituzioni hanno saputo utilizzare benissimo il traino mediatico derivato dall'effimero. Soprattutto durante le prime edizioni si andato costituendo un "senso della piazza" rinnovato di anno in anno dalla nuova installazione. La creativit del singolo "significava" la citt come luogo creativo. E inserire un artista al centro della vita cittadina stata unoperazione coraggiosa.
Ciononostante, Napoli continua ad essere orfana di un museo per il contemporaneo. Come se lo spiega?
Leffimero funziona, ma fino a quando veicola la scoperta che la cultura fruibile non solo nei musei e nelle biblioteche. Ma quando lo spot supera il contenuto, allora l'effimero guasta. Rimango convinto che alla tradizione della piazza, evento che si consuma in pochi giorni, vada associata una struttura agibile, vicina alla cittadinanza nel quotidiano. La "sponda" ideale, per me, rimane Palazzo Roccella, che, da assessore, riproposi come sede per un museo darte contemporanea.
Fantastichiamo. Quale sarebbe il suo progetto di fattibilit per Palazzo Roccella finito?
La stretta finanziaria sugli enti locali fortissima; e la globalizzazione insegna che per la produzione culturale bisogna investire e rischiare. Le gestioni dirette da parte delle istituzioni sono diventate impensabili; per dar vita ad una struttura realmente autonoma occorre aprire allesterno, coinvolgere industriali, universit e altre forze produttive.



news

18-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news