LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

UMBRIA: RIQUALIFICAZIONE CENTRI STORICI, COMMISSIONE APPROVA DDL
(ASCA) - Perugia, 23 giu -




Rivitalizzare, riqualificare e valorizzare i centri storici dell'Umbria. E' quanto si prefigge la Giunta regionale con un disegno di legge approvato dalla Commissione consiliare di Palazzo Cesaroni, con i voti favorevoli della maggioranza e l'astensione della minoranza. Il presidente della stessa Commissione, Franco Tomassoni (PD) che sara' relatore di maggioranza in aula, ha definito la legge ''innovativa e coraggiosa'', mentre Armando Fronduti (FI-PdL) relatore di minoranza, pur definendola ''legge importante e significativa'' vi ha ravvisato ''alcune criticita'''.

La legge mira a realizzare le condizioni ambientali sociali ed economiche per la permanenza o il reinserimento di famiglie residenti, di operatori economici e di turisti.

Altri obiettivi importanti riguardano il recupero edilizio ed urbanistico; la valorizzazione e la tutela degli edifici storici; la riqualificazione degli spazi pubblici e privati esistenti; la riduzione della vulnerabilita' sismica; il miglioramento dell'accessibilita' e della mobilita'; l'adeguamento dei fabbricati, dei loro impianti e dei servizi pubblici puntuali e a rete; il raggiungimento, negli spazi pubblici di livelli di sicurezza adeguati per ogni fascia di eta'; il mantenimento, insediamento e valorizzazione di attivita' artigiane, turistico-ricettive, direzionali, commerciali, di servizi, sociali, ricreative e culturali; il recupero, manutenzione, restauro e conservazione dei beni culturali e dei luoghi storico-artistici; l'individuazione di percorsi culturali e museali; la realizzazione di punti informativi attraverso l'uso di tecnologie informatiche, telematiche e satellitari. Per tutti coloro che interverranno nella ristrutturazione di situazioni di degrado del complesso immobiliare, sia privato che pubblico, all'interno dei centri storici sono previste delle ''premialita'''. Saranno direttamente i Comuni ad individuare per mezzo di specifici strumenti, le zone di degrado e quelle su cui attivare le ''premialita''' previste. Il presidente della Commissione, Franco Tomassoni (PD), ha espresso la sua ''soddisfazione'' per la conclusione dei lavori che ''sono stati - ha detto - particolarmente impegnativi data la complessita' della legge''.

red/res/bra

(Asca)





news

22-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news