LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA. Gli scavi bloccano il nuovo casello Baccelli: Al Frizzone c un inestimabile patrimonio da tutelare.
MARTED, 24 GIUGNO 2008 IL TIRRENO Pagina 5 - Lucca


Lopera ultimata ma la Provincia vuole garanzie sui reperti



Del Ghingaro freme Un atto formale non pu bloccare lo sviluppo


I reperti archeologici bloccano lapertura del nuovo casello autostradale al Frizzone. Le opere sono concluse da tempo, ma manca la firma della Provincia in calce alla convenzione perch, dice il presidente di palazzo Ducale Stefano Baccelli, voglio assicurazioni che gli scavi siano fruibili, cos come era stato promesso.
LA PROVINCIA. La barriera unopera importante - afferma Baccelli -, ma c da tenere nella debita considerazione anche il parco archeologico per il quale sono stati fatti consistenti investimenti con i soldi pubblici. Limpegno da Autostrade per lItalia era di riversare nella convenzione con le amministrazioni pubbliche (Provincia e comuni di Porcari e Capannori, ndr) sia la parte relativa alle infrastrutture sia quella collegata agli scavi archeologici, che rappresentano un eccezionale patrimonio storico e che sono un grande veicolo per il turismo e per la nostra economia.
Nellarea del Frizzone sono venuti alla luce - tra laltro - un intero recinto sacro di 2200-2100 anni fa con piccoli templi di legno e di pietra, una vasca rituale per la produzione di vino, fossati cultuali rivestiti di legno di quercia, viti e pergolati, fornetti, scheletri di neonati e migliaia di reperti.
Il 17 aprile - continua Baccelli - Autostrade ha chiesto di scorporare la convenzione: da un lato la parte tecnico-viabilistica, dallaltra quella del museo archeologico. Venti giorni fa da Roma ci hanno detto che per modificare il protocollo dintesa, del 2002, Autostrade deve riunire il cda e che servono altri due mesi. Non intendo bloccare il nuovo casello, anzi lavoro perch lopera sia aperta al pi presto. Ho scritto in tal senso a Roma: mi basta un visto sulla parte relativa al museo. Ma desidero avere garanzie assolute.
Fino ad allora, la convenzione non andr in giunta. E la barriera non aprir.
DEL GHINGARO. Il sindaco di Capannori freme: Il casello pronto gi da qualche settimana e il territorio ne ha bisogno. Non giusto n opportuno bloccare questopera con problemi burocratici. C un ampio settore produttivo e industriale che aspetta da tempo il varo della barriera del Frizzone e noi ci siamo adoperati per dare queste risposte. Non giusto che il problema di una convenzione, e quindi di carattere formale, dilazioni lapertura di un casello di fondamentale valenza per la Lucchesia.
IL CASELLO. La barriera al Frizzone stata realizzata dopo due anni e mezzo di lavori, 16,5 milioni di euro spesi da Autostrade per lItalia per il progetto e la viabilit di contorno, e un anno di scavi archeologici che hanno rallentato i ritmi del cantiere. La struttura si presenta con due barriere e tre piste in entrata (una dedicata al telepass e due promiscue telepass/biglietto), 6 in uscita (una telepass, due telepass/viacard, 3 con casellante) e la possibilit di transito per i trasporti eccezionali in entrambi i sensi di marcia. Inoltre si sta procedendo con la realizzazione di un parcheggio che conduca al museo archeologico della Piana.



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news