LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA. URBANISTICA: Parte il park di corso Quadrio. Vincenzi: "Interessante il progetto Foce-Carignano"
ELENA ROSSELLI
22 giugno 2008, LA REPUBBLICA - Genova

Marina e Caravelle, la stagione dei parcheggi


Il sindaco: "Ora occorre verificare la fattibilit della rivoluzione intorno al DOria"



Partita doppia sul fronte parcheggi: due i progetti, luno quasi terminato, laltro ancora solo sulla carta che tentano di ridisegnare la viabilit e lurbanistica nel centro della citt.


Da una parte, il progetto dellarchitetto Mazzei, "Parcheggio Le Caravelle", che, gi approvato dalla II commissione del Municipio Medio Levante, trova consenso anche nelle parole del sindaco Marta Vincenzi: Ho grande attenzione nei confronti di tutto quello che proviene dai Municipi in quanto portatori delle istanze dei cittadini: lidea del park alle Caravelle di fatto mi trova daccordo anche se, in questa fase, bisogner studiarne le modalit di inserimento nel Piano Urbano della Mobilit e verificarne la reale esigenza in relazione al fatto che in zona esistono gi altri due parcheggi, quello di piazza della Vittoria e quello di Corte Lambruschini.

Dallaltra, la consegna, avvenuta ieri mattina, del primo lotto del "Marina Park", realizzato nello spazio fra corso Quadrio e Mura delle Grazie, con la volont di completare il progetto di pedonalizzazione del Centro storico. I lavori sono cominciati nel maggio 2006 spiega Marcello Marzini presidente di Cemedile, limpresa che, insieme con Costruzioni spa ha realizzato il progetto dellarchitetto Emilio Morasso Oggi, a soli due anni di distanza, consegniamo il primo di due lotti che globalmente interessano unarea di 12.000 metri quadrati. Con il completamento dei lavori, saranno disponibili un parcheggio pubblico a rotazione con 253 posti, uno privato che ne avr 564 e uno di 1.200 metri quadrati per i pullman turistici che potr ospitarne fino a nove. Non si tratta per solo di parcheggi. Sullarea interessata infatti, stato realizzato anche un campo di calcetto in erba sintetica, uno spazio di 1.400 metri quadrati riservato ai piccoli mezzi e al personale dellAmiu che opera nel quartiere e una zona-relax con panchine, fontane e tavolini, un campo da bocce, un area di gioco per bambini. Lopera, costata finora 10 milioni di euro, ha incontrato il favore dei residenti: Si tratta di uno dei pochi progetti nel suo genere, che non ha trovato alcuna opposizione fra i cittadini racconta lavvocato Bonifai, rappresentante della cooperativa Sarzano che riunisce i residenti che usufruiranno del parcheggio privato. Soddisfatto anche Aldo Siri, presidente del Municipio Centro Est: Tutti hanno capito i benefici portati da unopera che, non solo risolve i problemi degli automobilisti, ma riqualifica anche una zona del Centro storico dedicandone parte ai ragazzi. Ragazzi, anzi bambini, che ieri mattina, ne hanno subito approfittato per inaugurare il campo giocando la prima partita di pallone. Sul campetto, il presidente Marzini tiene a puntualizzare: Durante la settimana, le scuole della zona potranno utilizzarlo per le attivit sportive in modo del tutto gratuito. Un elemento che, secondo il sindaco Vincenzi far s che le famiglie residenti nel quartiere scelgano per i propri figli le scuole della zona, finalmente messe in grado di usufruire di uno spazio verde per i momenti ludici.
Lunico mugugno, in stile tipicamente genovese, riguarda i soldi: dei 20 milioni di euro di spesa complessiva, i 5 destinati allopera dallo Stato non sono ancora arrivati. Ma il progetto va avanti. Presto di partir con i lavori per il secondo lotto, assicura convinto Marzini.








news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news