LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Leconomista di Sarkozy "Investite sulla ricerca"
22 giugno 2008, LA REPUBBLICA - Palermo



Jacques Attali a confronto con imprenditori e banchieri

Lucio Tasca: "Una commissione per lo sviluppo come in Francia" Ok di Antinoro




assurdo che la Sicilia investa solo lo 0,7 per cento in ricerca, qui occorre un grande progetto sul quale tutti i siciliani scommettano per rilanciare lIsola. Parola di Jacques Attali, filosofo ed economista di fama mondiale, "padre" della commissione che in Francia porta il suo nome e sta dettando la linea dello sviluppo nellera Sarkozy. Attali ieri era a Palermo, dove - su invito della Fondazione Banco di Sicilia - ha tenuto un workshop con imprenditori, banchieri ed economisti siciliani.
La Sicilia una regione piena di risorse e con ingenti trasferimenti: allora perch si investe cos poco in settore strategici come la ricerca e non si cominciano a intendere le riforme come unevidenza che si impone senza pi ritardi?, si chiede Attali, che propone di dar vita a un progetto collettivo che dia una direzione alla spesa pubblica e agli investimenti, una spinta alle riforme e imponga la qualit e la ricerca come leve da utilizzare senza tentennamenti.
Occorre comunque ripensare la spesa pubblica e favorire gli investimenti privati - dice Attali - Ma si tratta anche di imporre criteri come la meritocrazia che aiuta la mobilit sociale e le regole del diritto che consentono a tutti gli attori sociali, imprenditori compresi, di agire senza timori e anomalie, realizzando vantaggi di cui alla fine beneficiano tutti.
Carlo Trigilia, consigliere della Fondazione Bds, ha esposto unanalisi del grado di efficienza dei servizi pubblici che per il 30 per cento dei siciliani carente, contro una media del 21 per cento al Sud e del 13 in tutta Italia. In Sicilia, inoltre, la quota di energia da fonti rinnovabili tanto sbandierate pari al 3 per cento sul totale della produzione, a fronte del 9 nel Sud e del 17 della media nazionale, ha aggiunto Trigilia. Limprenditore vinicolo Lucio Tasca dAlmerita ha proposto la costituzione di una commissione in Sicilia sul modello di quella guidata dalleconomista Attali. Favorevole lassessore regionale ai Beni culturali, Antonello Antinoro, che ha partecipato al workshop: Sono sicuro - ha detto lassessore - che il presidente Raffaele Lombardo sosterr questa iniziativa.
Gianni Puglisi, presidente della Fondazione, ha per sottolineato che la cosa importante che la commissione proponga soluzioni ai problemi e non derivi sullassistenzialismo, su cui in passato politica e pezzi dellimprenditoria siciliana hanno trovato complicit. Della commissione, che si riunir periodicamente, faranno parte economisti, analisti, storici, demografi, politici, imprenditori e dirigenti pubblici, ha annunciato Puglisi.
a. fras.



news

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

14-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news