LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA, URBANISTICA: nuovi cinquemila metri quadrati edificabili
21 giugno 2008, il tirreno - Pontedera




CALCINAIA. Velodromo e veleni caos in consiglio Si alza il polverone sul caso dellarea ex velodrono, cinquemila metri quadrati nel centro di Fornacette che lamministrazione comunale, con una recente variante urbanistica, ha reso edificabili. Vi sorgeranno anche spazi a verde e il museo della bicicletta.
Ma tra pi forze politiche le posizioni continuano ad essere distanti e gli attacchi, anche frontali, non si lesinano davvero. Com il caso, in questo senso, del consigliere comunale del Pdl Paolo Pelosini che, denuncia il segretario comunale del Pd Paolo Pieracci nellillustrare una mozione portata in discussione in consiglio, si lasciato andare a commenti offensivi e calunniosi sulloperato dellamministrazione e dellufficio tecnico comunale, arrivando a insinuare che un parere contenuto in una pratica sia stato formato successivamente alla sua datazione e che lufficio tenga nascosti documenti per non permettere alla minoranza di svolgere la sua funzione istituzionale. Quando invece stato dimostrato che tutti i documenti chiesti da Pelosini gli sono stati sempre forniti nei termini regolamentari. In relazione a questi fatti il Pd si attende che Pelosini e tutto il Pdl si scusino pubblicamente per quanto sostenuto verso lufficio tecnico e del Comune.
Laltra polemica arriva dalla sinistra, da Claudio Nardini di Rifondazione e Maurizio Ribechini di Unaltra Calcinaia, un altro mondo. I due consiglieri sottolineano lincongruenza di unazione della maggioranza (Pd) quale stata la variante per rendere edificabile larea ex velodromo. Sia nella campagna elettorale del 2004 che negli anni seguenti i Democratici hanno sempre posto la questione del recupero del velodromo solo in termini positivi, senza per mai spiegare ai cittadini la vera portata, a nostro giudizio molto negativa, dellinsediamento abitativo di circa cinquanta case a ridosso del centro paesano - spiegano Nardini e Ribechini -. Noi abbiamo richiesto da quattro anni lo svolgimento di una consultazione non vincolante fra i cittadini sulla questione ma la risposta dei Democratici sempre stata negativa e non c mai stata la volont di tenere conto delle reali esigenze della comunit fornacettese. Che invece, a nostro avviso, nei prossimi anni sar fortemente penalizzata dalla realizzazione di abitazioni nellex velodromo.
Secondo i due consiglieri questo modo di amministrare dimostra perch non c mai stato (e forse mai ci sar) un avvicinamento tra le forze di sinistra e di centro-sinistra a Calcinaia: i Democratici hanno ribadito di avere i numeri per governare da soli delegittimando cos ogni opinione contraria.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news