LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA - Burlando abbatte gli ecomostri delle Cinque Terre
di Federico Casabella
IL GIORNALE n. 146 del 2008-06-20 pagina 2







Lo Scheletrone dellIsola di Palmaria e il viadotto di Riomaggiore saranno demoliti. Il Governatore: Tuteliamo una risorsa
Ancora tre mesi di attesa dopodich la Liguria sar risparmiata dallimpatto visivo ed ambientale di due ecomostri dello spezzino.
La Regione Liguria e la Soprintendenza per i Beni culturali hanno definito il percorso di finanziamento e realizzazione dei progetti per eliminare lo Scheletrone della Palmaria e il viadotto di Riomaggiore entrambi nelle Cinque Terre. Lintervento sar possibile grazie ai fondi stanziati dal Governo per il Fas (Fondi per le aree sottoutilizzate).
In tutto, loperazione coster circa cinque milioni di euro di cui due serviranno per lisola di Palmaria e tre per il viadotto: Un contributo per valorizzare le Cinque terre - lo ha definito il presidente Claudio Burlando spiegando liter procedurale fatto in questi mesi per arrivare a definire la situazione-che ha dimostrato come sia possibile un incremento del turismo nel pieno rispetto della tutela ambientale.
Per vedere partire i cantieri per labbattimento della struttura della Palmaria (peraltro zona considerata patrimonio mondiale e sotto la tutela dellUnesco) bisogner attendere settembre. Il rudere che verr demolito rappresenta la scheletro di un albergo i cui lavori furono avviati nel 1969 con le autorizzazioni degli enti lcali e della Sovrintendenza e bloccati nel 1971 per alcuni abusi edilizi e per la morosit dellazienda che lo stava realizzando. La Regione ha provveduto allesproprio dellarea gi liquidata per una cifra intorno ai duecentomila euro. Dopo labbattimento avverr la risistemazione a terrazza del monte retrostante e la realizzazione di una piazza pedonale.
Il secondo intervento riguarda leliminazione del viadotto che attraversa parte delle Cinque Terre ed impattante soprattutto nella zona del Comune di Riomaggiore dove le dimensioni della strada arrivano anche a 90 metri. La struttura, realizzata a met degli anni 60, sar demolita quando verr completata la costruzione della nuova strada a mezza costa. Lopera era stata realizzata quando anocra non si pensava ad un tracciato autostradale che passase nella zona. Per la realizzazione del nuovo percorso in itinere la progettazione, dopo le procedure di esproprio e lavvio dei lavori sar possibile abbattere il viadotto.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news