LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Anzio - La risposta della Regione Lazio
Mario Scagnetti
La Provincia LATINA, 17 giugno 2008

Dopo le dichiarazioni di Fabio Desideri, consigliere regionale della Rosa per l'Italia, pronta arrivata anche la risposta dell'Assessore all'ambiente Filiberto Zaratti. L'argomento ovviamente quello dell'antico porto neroniano e la condizioni di uno degli approdi pi importanti dell'antichit. Avevo gi avuto modo di chiarire al consigliere Desideri quali fossero i dati relativi la questione delle opere di difesa del tratto di costa di Anzio, sito dell'antico porto romano. Ed ho ribadito tali dati nella risposta alla sua interrogazione. Mi pare per
che non vi sia ancora comprensione da parte di Desideri, dunque ripeter il concetto, sperando che il detto latino "repetita iuvant" abbia un senso sono le prime parole del responsabile all'ambiente della Pisana, guidata dal Presidente Piero Mar-razzo. Lo stesso Filiberto Zaratti, poi, ha voluto chiarire la questione dell'antico porto neroniano, fornendo ulteriori dettagli a chi ha inviato lui un'interrogazione regionale. Il progetto di difesa costiera di cui si parla non riguardava i resti dell'antico porto - dice Zaratti - bens avrebbe dovuto difendere un
tratto di costa rocciosa per poi provvedere a un rinascimento di sabbia. Peraltro le opere di difesa, delle dighe in muratura, sarebbero in parte state costruite proprio sui ruderi sommersi e ci richiedeva inderogabilmente un pi ampio progetto autorizzativo da parte degli enti competenti in materia archeologica, che non mai stato presentato. I dirigenti tecnici regionali competenti per materia -continua l'Assessore - al fine di evitare il ripetersi di blocco di opere gi appaltate, hanno successivamente ritenuto opportuno sospendere il progetto fino all'espletamento di tutte le procedure necessarie da parte degli Enti competenti in materia archeologica, ovvero Soprintendenza e Ministero. Infine una chiosa che lascia ben sperare e che arriva proprio da Filiberto Zaratti. Sono convinto che sia necessario difendere gli antichi resti ed auspico che Ministero e Soprintendenza elaborino un progetto scientifico di tutela dei resti dell'antico porto, sulla base del quale saremo pronti ad offrire il nostro contributo tecnico ed economico integrandolo con opere di difesa.



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news