LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VERONA - Il 20 giugno Bondi a Verona. Palazzo Forti, la Belli nel totonomi
A.C.
Corrirere di Verona 14/06/2008

VERONA - Ci sar anche il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi alla prima dell`Arena il prossimo venerd 20 giugno.
Solo che Bandi si tratter un giorno in pi e nella mattinata
di sabato 21 incontrer a Palazzo Barbieri il sindaco Flavio Tosi.
Oggetto del colloquio, tra le altre cose (come la sempre malconcia
fondazione lirica, bisognosa di finanziamenti extra per sopravvivere), ci sar naturalmente la questione dell`annullamento
della mostra con i quadri del Louvre in Gran Guardia.
Tanto pi che Bondi si speso in prima persona tanto che il suo consigliere Alain Elkann ha incontrato a Parigi il direttore del Louvre Henry Loyrette. Un incontro che non ha prodotto finora risultati tangibili, al di l della reciproca volont di collaborazione pubblicamente ribadita. Una nuova riunione stata fissata, questa volta a Roma, per l`11 luglio, tra Tosi, Loyrette e Elkann: potrebbe essere quella l`occasione per svelare tutta la
verit sulla marcia indietro del museo parigino. Fonti del Louvre
avevano interpretato il gran rifiuto come l`imbarazzo provato nell`apprendere che la mostra veronese era un`iniziativa privata e commerciale che riceveva finanziamenti dal Comune in concorrenza e a scapito dei suoi stessi musei pubblici.
Il privato in questo caso era Marco Goldin, patron di Linea
D`Ombra, che aveva richiesto al Comune 4,5 milioni di euro, ovvero la met dei soldi necessari per finanziare l`operazione.
Soldi che sarebbero stati stornati dagli stanziamenti per il Museo di Castelvecchio e per la Galleria d`Arte Moderna di Palazzo Forti. La versione non mai stata confermata n da Tosi, n tan- Gabriella Belli to meno da Goldin, che ha parlato di problemi
tecnico -giuridico -amministrativi.
Di certo, sono giorni convulsi per la politica culturale cittadina. Non solo per l`Arena, che si appresta a iniziare la stagione sommersa come non mai dai debiti. Palazzo Forti infatti
senza guida, dopo che il direttore Giorgio Cortenova ha rassegnato
le dimissioni in polemica con la venuta in citt di Goldin.
Per sostituirlo l`amministrazione vuole trovare una figura
di prestigio, riconosciuta a livello nazionale e internazionale,
che permetta di lasciarsi alle spalle le tante polemiche.
Uno dei nomi che potrebbero essere valutati quello di Gabriella
Belli, direttrice del Mart di Rovereto, una delle realt artistiche ormai pi affermate d`Italia.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news