LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Provincia al collasso, la rabbia dei sindaci
CONCHITA SANNINO
LUNED, 16 GIUGNO 2008 LA REPUBBLICA Pagina III - Napoli





Oggi incontro di Bertolaso con 8 Comuni. Differenziata, vertice con i capi-missione



Una intera provincia al collasso. Due volte assediata: dai fronti sempre pi vasti di immondizia abbandonata in strada; e dal crescente rischio diossina, dopo lalto numero di incendi (70 roghi, in 36 ore) appiccati anche nelle ultime ore ai cumuli che fermentano al sole. Una sofferenza che spinge i sindaci di almeno 8 comuni a bussare con forza alla porta di Palazzo Salerno. Dove il sottosegretario ai rifiuti Guido Bertolaso, tornato ieri sera a Napoli, ascolter stamane i loro appelli. Lincontro fissato alle 10 negli uffici di piazza del Plebiscito. Anche se dallo staff di Bertolaso arriva lamara considerazione che bisogner purtroppo agire per gradi. Non si recupera in poche ore larretrato di giorni. Impossibile pensare di abbandonare Napoli per ripulire tutta la provincia.
Da stamane c unemergenza nellemergenza. Sedare la rabbia dei sindaci, mentre non si smette di programmare il superamento della crisi, anche attraverso lavvio definitivo del percorso virtuoso della raccolta differenziata. Su questultimo fronte si svolger stamane un altro incontro tra i capi-missione del sottosegretario Bertolaso, lassessore comunale allIgiene Gennaro Mola ed i vertici dellazienda pubblica Asa.
Aspettando la differenziata, e lo sbarco dei mille volontari, monta lesasperazione di cittadini e amministratori. Siamo tornati allabbandono, come nei giorni pi bui del Natale 2007, scrivono a Bertolaso. Il primo appuntamento nellagenda del sottosegretario parte dunque da loro, i sindaci di Comuni come Ercolano, Quarto, Pomigliano, Pozzuoli. E poi Torre del Greco, Somma Vesuviana, Arzano, Casoria, Melito. Ad Ercolano oltre 1200 tonnellate assediano ancora il cuore del centro storico e delle sue bellezze archeologiche. Scavi inagibili, ville vesuviane accerchiate dalla morsa del tanfo, gli stessi percorsi che conducono al Parco naturale del Vesuvio sono oltraggiati da discariche a cielo aperto, la raccolta ferma praticamente da cinque giorni, anche lo storico mercato delle pulci di Pugliano ieri non ha aperto i battenti (se non in minima parte). Il primo cittadino Nino Daniele ha gi scritto tre giorni fa una lettera al Capo dello Stato, Giorgio Napolitano: Il sottosegretario Bertolaso ha compiuto laltro giorno una lunga ricognizione area sul disastro della provincia, e sa che non vi alcuna esagerazione nel nostro drammatico appello - premette Daniele - I miei concittadini sono sullorlo dellesasperazione incontrollata. Siamo al collasso civile. Se entro le prossime ore non avremo garanzie di liberare le nostre strade, ciascuno si assumer le proprie responsabilit.
Toni durissimi anche dal sindaco di Quarto, Sauro Secone (che nellinverno scorso fu anche protagonista della battaglia di Pianura contro lipotesi della discarica). Dai proclami del governo Berlusconi - rivendica Secone - siamo passati alla triste realt, fatta di tonnellate di spazzatura che non si riesce a smaltire, impossibilit di ottenere scarichi suppletivi e intere zone della provincia di Napoli che affondano nella spazzatura.
Il primo cittadino sottolinea inoltre che Quarto sta vivendo una situazione davvero critica, segnata dalla presenza di 1500 tonnellate in strada. Il sindaco intende inoltre ringraziare sentitamente il prefetto De Gennaro per quanto ha fatto nel corso dei suoi 120 giorni di gestione commissariale. Come il nostro grazie va al generale Giannini ed al colonnello Ferraro. Dallarrivo di Berlusconi le cose sono peggiorate, anzich migliorare. Vogliamo collaborare con il governo, ma diciamo "no grazie" ai volontari che verranno del Nord, visto che a Quarto sono gi centinaia i cittadini che collaborano per la differenziata. Abbiamo bisogno di un intervento concreto e non di pagliacciate.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news