LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA - Recuperata la Madonna di Jacopo Spinolotto
La Nazione (La Spezia) 11/06/2008

IN OCCASIONE della conclusione del corso di formazione per i volontari dei musei, sabato prossimo 14 giugno alle ore 10, su iniziativa dell`Associazione San Bernardino, presieduta da don Cesare Giani, Marzia Ratti, direttore dell`Istituzione per i Servizi Culturali, e Piero Donati, reggente della Soprintendenza
ligure, presenteranno al vescovo Francesco Moraglia, al sindaco Massimo Federici e alla cittadinanza che invitata ad intervenire le nuove opere e i restauri realizzati nei primi tre anni di vita del Museo Diocesano, che ha sede nell`antico Oratorio di San Bernardino in via del Prione 256.
Protagonista dell`evento di sabato mattina sar in particolare il
ritorno alla Spezia di una bella tavola del pittore spezzino Jacopo Spinolotto, che fu rubata nel 1974 nell`antica Pieve di San Venerio e che stata recuperata a Torino alla fine del 2007 dal Nucleo dei Carabinieri per la tutela del patrimonio artistico.
LA PALA Madonna con Ges Bambino in trono la pregevolissima testimonianza di questo nostro concittadino pittore, che ha operato continuativamente nella seconda met del XV secolo e che occupa un proprio spazio nella ricerca ligure del tempo.
In questi anni il Museo Diocesano di via del Prione gradualmente
cresciuto con preziose donazioni, che hanno fatto capire che lo spirito del Diocesano, raccogliere la storia della nostra fede
nella comunit e nel privato attraverso i segni dell`arte nella
devozione, stato recepito e riconosciuto valido.
DURANTE gli anni, infatti, sono pervenute importanti opere,
altre sono state restaurate affinch il patrimonio ricevuto in eredit, con intelligenti e generose sinergie, non vada perduto. E ancora nello spirito del museo non restare fermi, ma presentare e
far conoscere opere nuove, diversamente non visibili, e concorrere, quando necessario, al restauro conservativo.
Peraltro le richieste di opere pervenute da altri Musei di livello
internazionale sono state accolte con soddisfazione: cos la splendida Gloria di San Nicola da Tolentino di Antonio Carpenino
stata esposta nel 2005 in Vaticano nel Braccio Carlo Magno e
due cofanetti eburnei sono stati ammirati di recente a Holdemburg
in Germania nella mostra dedicata all`imperatore Federico II di Hoenstaufen.
Non meno importanti sono i compiti dell`Associazione San Bernardino, che si costituita per gestire il museo, che si propone l`allargamento del suo raggio d`azione ai volontari, gi generosamente presenti, e a quanti si sentono vicini al Museo Diocesano.



news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news