LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - I parlamentari con la doppia indennit
EMANUELE LAURIA
GIOVED, 12 GIUGNO 2008 - LA REPUBBLICA Palermo


Parte il risiko delle opzioni. Il Senato ad Antinoro: scelta entro tre giorni



Cintola: azione legale contro lassessore. E c anche il fratello di Lombardo


Il caso delle doppie, anzi triple indennit, lha aperto ufficialmente la giunta per le elezioni del Senato, che ieri laltro ha dichiarato lincompatibilit del senatore Antonello Antinoro con la carica di assessore regionale. E assegnato allesponente siciliano dellUdc il termine stringato di tre giorni per esercitare lopzione: o Roma o Palermo. Antinoro, insomma, per lorganismo di Palazzo Madama, guidato da Marco Follini (Pd) non pu pi rivestire un incarico plurimo che negli ultimi due mesi gli ha fruttato un compenso complessivo di 55 mila euro: in questo momento Antinoro, oltre a essere componente dellArs e senatore, pure assessore ai Beni culturali della giunta Lombardo. Antinoro ha gi inviato un incartamento in Senato, nel quale esprime una precisa tesi: a suo avviso le norme dello Statuto siciliano prevalgono anche sulla Costituzione, e di conseguenza almeno la carica di assessore (se non quella di parlamentare regionale) pu cumularsi con quella di senatore.
Intanto, il ritardo di Antinoro nella scelta del seggio da mantenere ha suscitato la protesta formale del primo dei non eletti per lUdc sia allArs che al Senato: Salvatore Cintola ieri ha inviato una lettera al presidente dellAssemblea Francesco Cascio, chiedendo che Antinoro sia dichiarato decaduto dalla carica di deputato regionale e di potergli subentrare. Uniniziativa che poggia su un parere preparato dallavvocato Girolamo Rubino, secondo il quale lassessore ai Beni culturali ha mantenuto in regime di prorogatio - senza interruzione dalla scorsa allattuale legislatura - la qualifica di deputato regionale e labbia persa il 29 maggio, ovvero un mese dopo linsediamento al Senato. Ci in base allinterpretazione di una legge regionale del dicembre scorso. Cintola annuncia che se non avr risposta entro 10 giorni adir le vie giudiziarie.
Sono due i parlamentari siciliani che mantengono attualmente pi cariche (e pi indennit). Laltro Angelo Lombardo, il fratello del governatore eletto sia alla Camera che allArs nella lista dellMpa. Lombardo junior probabilmente opter per il Parlamento nazionale, lasciando spazio allArs a Vincenzo Oliva, che ha ottenuto per un seggio pure in Senato. Se Oliva decidesse di restare a Roma, in Assemblea entrerebbe Orazio DAntoni. Qualora Oliva dovesse optare per lArs, a Palazzo Madama andrebbe il sottosegretario Giuseppe Reina.
NellMpa avevano gi rotto gli indugi, comunicando le loro scelte, il governatore Raffaele Lombardo (che ha pure lasciato lo scranno alleuroparlamento al deputato dellUdc Sebastiano Sanzarello), ma anche Lino Leanza e Roberto Di Mauro, che hanno deciso di rimanere nellIsola. Leanza ha fatto spazio allex parlamentare del Pd Ferdinando Latteri. Anche Anna Finocchiaro ha comunicato di recente la propria opzione, ma in senso inverso: lei ha imboccato la via del Senato. Sulle spine Salvo Raiti, ex dipietrista candidatosi per il Pd alla Camera: andr a Montecitorio se uno dei due deputati che lo precedono - Francantonio Genovese e Giovanni Burtone, candidati sindaci a Messina e Carania - vincer la sfida delle amministrative.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news