LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA A Gaetano Blandini la guida di Cinecitt
FRANCO MONTINI
MERCOLED, 11 GIUGNO 2008 la repubblica Pagina 43 - Spettacoli



Amministratore unico al posto del Cda per un anno



Drastica riduzione dei costi, riorganizzazione dellassetto societario e individuazione di una nuova missione sono gli impegnativi compiti che attendono Gaetano Blandini, nominato ieri amministratore unico di Cinecitt Holding. In altre parole, Blandini, che anche il Direttore Generale della sezione Cinema del Ministero dei Beni Culturali, dovr pilotare il Gruppo cinematografico pubblico verso una completa e definitiva riforma, che assicuri pi servizi e meno spese. Il nuovo responsabile dovr snellire Cinecitt e renderla pi funzionale. Lipotesi di trasformare Cinecitt in una sorta di Centre National sul modello francese appare insomma definitivamente tramontata.
La nomina di Blandini fa seguito alle dimissioni del cda di Cinecitt Holding, che, insediato dal precedente governo, aveva ritenuto esaurito il proprio compito. La scelta di un amministratore unico, il cui compito dovrebbe durare un anno, anche conseguenza della normativa approvata con la Finanziaria 2008, licenziata dal governo Prodi, che prevede una riduzione del numero dei consiglieri di amministrazione nelle societ pubbliche e il divieto da parte di queste di indebite concorrenze sul mercato. Ci significa che Cinecitt dovr dismettere la propria attivit nel settore dellesercizio con la vendita del circuito Mediaport, composto da 9 multiplex per complessivi 83 schermi, per altro oberato di debiti - e non sar facile trovare un acquirente - e per ci che riguarda lattivit di produzione e distribuzione, realizzata attraverso il Luce, limitarsi a sostenere le opere prime, i documentari, la sperimentazione. Anche la promozione del cinema italiano allestero, attualmente suddivisa fra vari soggetti pubblici e semipubblici, destinata ad essere riformata e resta incerto il futuro di Filmitalia, che il precedente cda di Cinecitt Holding avrebbe voluto accorpare per fusione.



news

22-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news