LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIEMONTE: CONSIGLIO, APPROVATA LEGGE SU VALORIZZAZIONE DEL PAESAGGIO
(Asca) - 10 giugno 2008


(ASCA) - Torino, 10 giu - E' stata approvata oggi dal Consiglio Regionale del Piemonte la legge ''Norme per la valorizzazione del paesaggio'', volta a diffondere una cultura maggiormente sensibile alla qualita' del paesaggio, nonche' a stimolare una ''coscienza paesaggistica'' da porre a fondamento di qualsiasi azione di governo del territorio.

''Il provvedimento - afferma l'assessore alle Politiche territoriali, Sergio Conti - si inserisce nell'ambito del piu' generale progetto di riforma del governo del territorio che, anche attraverso la formazione di un nuovo piano territoriale e del primo piano paesaggistico regionale, intende promuovere il concetto di 'paesaggio quale componente essenziale del contesto di vita della popolazione' e preservarne i valori culturali e naturali''.

''In questo senso - prosegue Conti - la legge intende sensibilizzare i soggetti che incidono sul paesaggio piemontese, affinche' agiscano in maniera tale da garantire a tutto il territorio regionale una qualita' paesaggistica degna di rappresentare la giusta cornice agli elementi di eccellenza e di unicita' che caratterizzano la nostra Regione, quali ad esempio i patrimoni architettonici e paesaggistici dei siti candidati a diventare Patrimonio Mondiale dell'Unesco e di quelli gia' riconosciuti come tali''.


PIEMONTE: APPROVATA LEGGE REGIONALE SU VALORIZZAZIONE PAESAGGIO
(ASCA) - Torino, 10 giu - ''L'importo della norma finanziaria - ha detto Barassi- diminuisce perche', da quando il testo e' stato licenziato dalla Commissione, sono stati approvati il bilancio e la legge finanziaria e quindi gli stanziamenti sono stati cambiati''. L'assessore Conti aveva precisato, replicando alle opposizioni lo scorso 3 giugno: ''Questa legge invece vuole suggerire la possibilita' di fare dei progetti per valorizzare il paesaggio. Istituisce un premio di qualita' per gli enti locali che non fanno scempio del paesaggio. E' passato molto tempo da quando la Giunta ha proposto il testo del ddl. Voleva fare da sfondo al Piano paesaggistico, che pero' non abbiamo ancora. Lo scopo era quello di iniziare un percorso di sensibilizzazione sul paesaggio, in vista della nuova legge urbanistica''.

Nel corso del dibattito di oggi, su richiesta del consigliere Francesco Toselli (FI) e' stato stralciato l'Osservatorio regionale per la qualita' del paesaggio.

L'assessore Conti si e' impegnato a costituirlo in un'altro contesto, sottolineando che l'organismo esiste gia' in tante altre Regioni italiane. Accolto anche un altro emendamento di Gian Luca Vignale (AN) e Luca Pedrale (FI) sulla composizione della Commissione per la salvaguardia del patrimonio paesaggistico, per inserire, tra i 5 esperti designati dalla Giunta regionale, 2 componenti in rappresentanza dell'Anci e dell'Uppi. Il consigliere Marco Botta (AN) ha affermato che ''uno stanziamento di 2 milioni di euro per ciascuno dei prossimi due anni sarebbe stato sufficiente, per spirito di sobrieta'''.

res-rg/mcc/ss








news

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

14-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news