LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA --URBANISTICA: Favilla promette limiti al mattone e annuncia il piano per i contenitori
08-06-08, 09 IL TIRRENO - LUCCA

Nuove norme contro le furbate






LUCCA. Da una parte i primi rimedi contro le furbizie contenute nel regolamento urbanistico: lo stop, ad esempio, alla possibilit di costruire (a costo zero e senza limiti di dimensioni) seminterrati quasi completamente fuori terra, mansarde praticabili e anche case al posto delle serre. Dallaltra, presto, la presentazione del progetto di recupero dei grandi contenitori del centro storico: questo lannuncio del sindaco Mauro Favilla al convegno di Italia nostra sullo sviluppo del territorio.
Presenter a breve una proposta per avere i fondi europei attraverso la Regione, ma il vero progetto operativo arriver tra qualche mese: nel frattempo ci sar per la citt la possibilit di discutere e presentare idee, poich questo un piano importantissimo per nostro futuro e voglio realizzarlo ascoltando le varie anime.
Lidea di Favilla di fare vita a un grande intervento che coinvolga tutta la fascia di contenitori di propriet pubblica che va da piazzale Verdi a piazza Grande, includendo nelloperazione altri edifici allinterno delle Mura come il mercato del Carmine.
Riguardo alla cementificazione, Favilla si dice in sintonia con quanto emerso durante il convengo sulla non adeguatezza del regolamento urbanistico approvato dallamministrazione Fazzi nel 2004 e annuncia che intende varare in futuro un nuovo regolamento che tracci un disegno ben definito dello sviluppo della citt. La variante urbanistica adottata da poco - insiste Favilla - servita come primo rimedio alle grosse storture create dal vecchio regolamento che hanno consentito numerose furbizie per costruire e ampliare case. Riguardo alla pesante cementificazione che ha coinvolto la citt negli anni passati, il sindaco ribadisce di essere pronto a rimediare varando in futuro un nuovo regolamento ed entro un mese dar una consulenza per la revisione complessiva degli strumenti urbanistici attuali. Ma aggiunge anche di non poter fare nulla con gli errori gi commessi. Oggi il sindaco non ha pi il potere di rilasciare concessioni edilizie: questo compito spetta ai dirigenti, intromettendomi commetterei un reato. Posso per decidere nuove regole che evitino le furbizie che ci sono state fino ad oggi.
G.O.



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news