LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PUGLIA - Alberobello cambia per il bene di tutti
BRUNO DE LUCA
La Repubblica 07-06-08, pagina 10 sezione BARI






E' un fatto importante e positivo che attorno al terminal turistico, un' opera pubblica destinata a incidere profondamente sul futuro di Alberobello, si stia sviluppando una discussione vasta e interessante. Le attenzioni che in questi giorni diversi organi di informazione e alcune autorevoli associazioni hanno rivolto al nostro paese, sempre pi icona della Puglia nel mondo intero, sono il segno inequivocabile dell' affetto che tutti i nostri corregionali provano nei confronti di Alberobello. Anche se noi alberobellesi siamo spesso lasciati soli a custodire e curare i nostri trulli, siamo ormai ben consapevoli che essi costituiscono un patrimonio non soltanto nostro, ma, come sancito dall' Unesco oltre undici anni fa, dell' umanit intera. A me e ai miei assessori preme che il dibattito sia il pi ampio possibile: che i cittadini conoscano nel dettaglio il progetto in questione, che tutte le parti istituzionali coinvolte esprimano pubblicamente e con chiarezza la propria posizione e che tutti i passaggi, sia politici che burocratici, per la realizzazione dell' opera vengano pubblicizzati, spiegati, "controllati". Personalmente considero il progetto del terminal cos come ora, una riuscita mediazione tra esigenze di un paese in pieno sviluppo che chiede ai suoi amministratori scelte decisive e soluzioni moderne (quello della sosta degli autobus turistici un problema esasperante e ormai annoso), gli obblighi e le imposizioni derivanti dal vecchio piano regolatore e la linea amministrativa e politica che questa amministrazione si data all' inizio del suo lavoro e che prevede da un lato l' impegno per sostenere e favorire un turismo consapevole e di qualit, e dall' altra la valorizzazione attenta e la difesa senza compromessi del nostro patrimonio storico-architettonico e naturalistico. Per questi motivi, ma anche per rassicurare quanti non conoscono il nostro operato di questi anni, mi interessa, all' interno di questo dibattito sulla salvaguardia delle nostre zone monumentali, ricordare alcuni dei principali interventi che hanno caratterizzato la nostra azione amministrativa. Ne cito solo tre perch mi paiono particolarmente emblematici. Siamo stati l' amministrazione che ha eliminato tutte le antenne televisive dai tetti dei trulli dei rioni Monti e Aia Piccola. Siamo l' amministrazione che ha eliminato tutte le auto in sosta dall' ingresso della zona monumentale trasformando un garage a cielo aperto in un salotto. di questi giorni infatti l' inaugurazione del nuovo volto di largo Martellotta, il centralissimo stradone che separa il centro storico dalla zona ottocentesca, che diventa zona pedonale. Un progetto articolato e delicato realizzato in stretta collaborazione con la soprintendenza ai beni culturali, che ha previsto la ripavimentazione con basole in pietra calcarea e un nuovo elegante arredo urbano. Saremo, infine, l' amministrazione che molto presto abbatter il vecchio mercato coperto, un mostro di cemento armato collocato esattamente davanti alla zona monumentale. Questa la nostra sensibilit, questa sempre stata la nostra linea politica, conosciuta e apprezzata anche in seno all' Assemblea italiana delle citt Unesco. Fatti concreti che testimoniano la nostra seriet nell' affrontare temi cos delicati e ricordano, anche ai pi distratti, la passione e l' amore con cui facciamo il nostro lavoro, per il bene di Alberobello.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news